meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse, leggera pioggia
Lun, 26/02/2024 - 07:20

data-top

lunedì 26 febbraio 2024 | ore 07:56

La serata inaugurale di BookCity Milano

La serata inaugurale della dodicesima edizione di BookCity Milano si terrà mercoledì 15 novembre alle 20 al Teatro Dal Verme. L’ospite d’onore sarà lo scrittore turco Orhan Pamuk che, come da tradizione, riceverà il Sigillo della città dal sindaco Giuseppe Sala.
Milano / Eventi - BookCity Milano

La serata inaugurale della dodicesima edizione di BookCity Milano si terrà mercoledì 15 novembre alle 20 al Teatro Dal Verme. L’ospite d’onore sarà lo scrittore turco Orhan Pamuk che, come da tradizione, riceverà il Sigillo della città dal sindaco Giuseppe Sala.

La serata, condotta da Giovanna Zucconi, proseguirà con un intervento di Alessandra Kustermann, prima donna primario della Clinica Mangiagalli e fondatrice del Soccorso Violenza Sessuale e Domestica, primo del suo genere in Italia; sarà anche l’occasione per rendere omaggio ad Achille Mauri, una delle anime di BookCity fin dal momento in cui è nata, scomparso all’inizio di quest’anno.

La settimana di BCM si apre lunedì 13 novembre, dalle 9.00 alle 12.30 alla Biblioteca Sormani, con l’incontro Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, l’iniziativa del Centro per il libro e la lettura nata da un Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Istruzione e del Merito e il Ministero della Cultura. L’edizione 2023 è intitolata Se leggi ti lib(e)ri ed è dedicata alla letteratura fantastica: a 50 anni dalla traduzione italiana di Lo Hobbit e dalla scomparsa di J. R. R. Tolkien, il Centro per il libro e la lettura del MiC promuove un convegno indirizzato a studiosi e insegnanti, con: Oronzo Cilli, Giuseppe Pezzini, Piero Boitani, Carlo Pagetti, Maria Elena Ruggerini, Roberta Capelli, Oriana Palusci e i saluti del Sottosegretario di Stato al Ministero del Merito e dell’Istruzione Paola Frassinetti, il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano sarà collegato da remoto; evento a prenotazione obbligatoria.

Martedì 14 novembre, alle 10.30, Amplifon organizza un appuntamento dedicato all’inclusione sociale delle persone anziane: Let’s dream - riflessioni sul sogno tra generazioni porterà letture ad alta voce nella Casa di Riposo RSA di via Pindaro 44, offrendo ai residenti della struttura e alle loro famiglie la possibilità di ascoltare brani tratti da Le avventure di Pinocchio. L’iniziativa è legata a “Ciao!”, il progetto di Fondazione Amplifon partito nel 2021 che oggi coinvolge oltre 200 residenze sanitarie assistenziali non profit in tutta Italia. Alle 18.00 alla Galleria Campari (Sesto San Giovanni) si terrà l’incontro Storie di libri, parlarne al bar, con Marco Ardemagni, Petunia Ollister e Antonio Prudenzano: i caffè di un tempo rappresentavano un luogo di ritrovo per artisti e intellettuali, uno spazio dove gli scrittori potevano confrontarsi sulle proprie poetiche e le ultime tendenze letterarie; oggi i bar sono luoghi di incontro e di lavoro, dove le persone si trovano a leggere, scrivere e presentare libri; evento a cura di Galleria Campari, con prenotazione obbligatoria. Sempre alle 18.00, alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, si terrà l’incontro Il destino delle città, con il semiologo Stefano Bartezzaghi, l’architetto Alessandro Balducci e il presidente di Fondazione Cariplo Giovanni Azzone; tratteranno dei cambiamenti degli spazi urbani, tra diseguaglianze sociali, clima e digitalizzazione.

Mercoledì 15 novembre, alle 11 all’Auditorium "Guido Martinotti", durante l’evento La costruzione della nuova Repubblica da sogno a realtà. Rileggere i lavori dell'Assemblea Costituente a 75 anni dall'entrata in vigore della Costituzione, verrà presentato il progetto di digitalizzazione e ripubblicazione dei lavori dell’Assemblea Costituente, curato da Giuseppe Valditara ed Elisabetta Lamarque, sviluppato da Giappichelli Editore con il sostegno di Intesa Sanpaolo. Alle 17.30, alla Fondazione Culturale San Fedele, si terrà l’incontro La pietà di Manzoni, con Stefano Motta, don Giuseppe Como e padre Iuri Sandrin S. J., in occasione dei 150 anni dalla morte dell’autore dei Promessi sposi; incontro a prenotazione obbligatoria. Alle 18.00 Caterpillar su Rai Radio2 realizzerà per BookCity Milano una puntata speciale con pubblico live dal Centro di Produzione RAI per inaugurare un grande gruppo radiofonico di lettura, con Simonetta Bitasi, Massimo Cirri e Sara Zambotti; prenotazione obbligatoria tramite mail a caterpillar [at] rai [dot] it.

In occasione della sua dodicesima edizione, la manifestazione dedicata al libro e alla lettura raggiunge anche Cremona e Lodi: tradizionalmente diffusa e inclusiva, BookCity Milano propone nelle due città lombarde un palinsesto di incontri con gli autori e presentazioni, eventi musicali e dialoghi, letture e mostre.

A Cremona mercoledì 15 novembre alle 16.30 a Palazzo Affaitati, si terrà “Il suono nel suono”: alla scoperta della musica del XX secolo con Enrico Maria Ferrando, Ilaria Giani, Gabrio Taglietti e Ingrid Pustijanac per ripercorrere la vita di compositrici e compositori dimenticati, con un intervento musicale a cura del Quartetto Thumos – Allievi dell’Accademia Stauffer. Alle 18.00, al Museo Archeologico, Lodovica Braida e Maria Luisa Betri tratteranno delle trasformazioni che la pratica della lettura ha conosciuto e conosce tutt’oggi, durante l’incontro Pratiche di letture a confronto: storie di un’esperienza multiforme. Alle 21.00, al Centro Fumetto Andrea Pazienza, il gruppo Filocomics propone una lettura di Fuochi di Lorenzo Mattotti; a cura di Centro Fumetto "Andrea Pazienza", Arcicomics, Filosoficamentelab.

A Lodi BookCity Milano inaugurerà mercoledì 15 novembre alle 17.30 nella Sala dei Comuni della Provincia con l’incontro Milano a Lodi. Tradurre non è tradire. La poesia contemporanea incontra la letteratura classica: un’esplorazione del rapporto tra la poesia contemporanea e i modi di tradurre i capolavori della letteratura classica, a partire dalla traduzione di Milo De Angelis del De rerum natura di Lucrezio; con lui Pietro Sarzana.

BookCity Milano è sostenuto da Intesa Sanpaolo (main partner), da Esselunga (premium partner), con la collaborazione di Fondazione Cariplo e Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Partecipano inoltre Eni, Recordati, Amplifon, Galleria Campari, TIM, Pirelli, Fondazione Fiera Milano, Gruppo San Donato, Burgo Group, BiM, SIAE - Società Italiana degli Autori ed Editori, Enel, Federazione Carta e Grafica, Comieco, Messaggerie Libri SpA, Fondazione AEM; partner tecnico ATM. Sono media partner dell’edizione 2023 di BookCity Milano: Corriere della Sera, Gruppo Mondadori, Rai Radio2, Rai Radio3, Feltrinelli Librerie, Giornale della Libreria, ilLibraio.it.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento