meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 30°
Mar, 23/07/2024 - 12:50

data-top

martedì 23 luglio 2024 | ore 13:34

Fondazione 4 Ospedali: borse di studio

La Fondazione 4 Ospedali ha consegnato le borse di studio ai figli eccellenti e meritevoli dei dipendenti dell'ASST Ovest Milanese.
Territorio - Consegna borse di studio

L’appuntamento della Fondazione degli Ospedali di Legnano, Magenta, Cuggiono e Abbiategrasso non si fa attendere e giunge con perfetta puntualità: il presidente Norberto Albertalli, il vice Angelo Gazzaniga, il consigliere Piemarco Locati e il direttore generale Ettore Presutto hanno animato la cerimonia svoltasi quest’anno presso l’Ospedale di Cuggiono con i Sindaci di Vanzaghello Arconte Gatti e di Castano Primo Giuseppe Pignatello, il Maggiore dei Carabinieri Pietro Laghezza e il Comandante di Legnano Domenico D’Errico. All'incontro in rappresentanza della Direzione Aziendale ha fatto gli onori di casa il direttore medico del presidio di Legnano - Cuggiono, dottor Eugenio Vignati, che ha sottolineato come l’attività della Fondazione sia un essenziale e vitale supporto alla vita dell’intera Azienda Socio-sanitaria Ovest milanese, sottolineando il valore delle donazioni delle borse di studio in un mondo in cui “niente si ottiene per niente”, mentre la Fondazione che vive delle donazioni e, con l’invito ad aderire, del 5xmille devoluto dai Cittadini, permette una non comune attenzione e riconoscenza ai figli eccellenti e meritevoli dei Dipendenti dei quattro Ospedali incoraggiandoli a proseguire nel loro impegno. “Siamo orgogliosi dei risultati scolastici raggiunti da queste ragazze e ragazzi – ha detto il dottor Vignati - nella certezza che la scuola rappresenti un pilastro fondamentale per la crescita culturale, educativa, formativa e sociale delle nuove generazioni”. Motivi d’orgoglio anche per l’appartenenza all’ASST derivano dal recente riconoscimento Nazionale dell’Agenzia ministeriale (AGENAS) per l’appartenenza tra i dieci migliori Ospedali Nazionali in cui spicca la cardiochirurgia di Legnano diretta dal dottor Germano di Credito, così come la presenza sempre più numerosa dei Medici che prestano servizio all’Ovest Milanese permette di aiutare anche gli altri nosocomi della zona. Viene ricordata anche l’attività di donazione degli organi che dimostra la non comune sensibilità ed attenzione dei quattro Ospedali verso tutti i pazienti, il cui ultimo episodio risale proprio alle ventiquattrore precedenti. Vengono poi presentate le riorganizzazioni strutturali specifiche dell'Ospedale di Cuggiono delle "vecchie" sale operatorie, del day hospital Mac Oncologico e successivamente dell'Ospedale di Comunità. Proprio nei giorni scorsi la Fondazione ha donato televisori per il Servizio di Dialisi di Cuggiono così da rendere meno tedioso il percorso dialitico. In Ospedale, anche nuovi volti, nuove professionalità e nuove competenze sono state nominate e assegnate negli ultimi mesi: il Direttore della Riabilitazione Cardio-Respiratoria, Nefrologia e Dialisi, Laboratorio, Oncologia, Otorinolaringoiatria e, a Cuggiono, è rientrato presso l’Unità Operativa di Medicina il dottor Massimo Villa, prezioso storico Infettivologo. A partire dal mese di novembre anche due neo-assunte Dermatologhe presteranno servizio presso i Poliambulatori, con attività anche di piccola chirurgia cutanea. Il dottor Vignati ricorda anche l’attenzione per l’ammodernamento delle apparecchiature diagnostiche in quanto a Legnano durante il periodo estivo sono state rinnovate due preziose apparecchiature Radiologiche (il terzo angiografo di ultima generazione e una nuova Risonanza Magnetica), mentre a Cuggiono nel mese di settembre è stata installata la nuova diagnostica mammografica (preziosa per lo screening della mammella) e presso l’Ospedale di Abbiategrasso è già stato deliberato l'acquisto di una Risonanza "aperta". In un clima di vera festa, di solidarietà e familiarità, domenica 29 ottobre ben venticinque giovanissimi studenti hanno così ricevuto un ringraziamento particolare dalla Fondazione dei Quattro Ospedali con la consegna dei riconoscimenti; cerimonia che si è conclusa con un ottimo rinfresco con dolci confezionati e forniti dalle Volontarie dell’Associazione “Il Sole nel cuore”, con grande soddisfazione di tutti.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento