meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 15°
Sab, 15/06/2024 - 21:50

data-top

sabato 15 giugno 2024 | ore 22:05

'On the road'

In tema di sicurezza stradale Lara Magoni, sottosegretario alla presidenza della Regione Lombardia con delega a Sport e Giovani, ritiene il progetto 'On the road' fondamentale per dialogare con i giovani.
Progetto 'On the road'

"On the Road rappresenta un modello virtuoso da seguire e replicare. Il loro impegno nel trattare tematiche educative ed informative, con un focus sull'educazione stradale, per ragazze e ragazzi, è fondamentale. Sulla strada serve consapevolezza, conoscenza delle regole e rispetto". Lo ha detto Lara Magoni, sottosegretario alla presidenza della Regione Lombardia con delega a Sport e Giovani, a conclusione della conferenza stampa di presentazione del progetto 'On the Road' che si è tenuta oggi a Palazzo Pirelli.Il progetto, nato sulle strade della Val Seriana nel 2007, ha coinvolto oltre 800 studenti che in 15 anni di attività hanno vissuto l'esperienza sul campo con autorità locali, istituzione ed enti che collaborano all'iniziativa.
"Una chiave fondamentale per dialogare con i giovani - ha osservato Magoni - e far comprendere loro il duro lavoro delle forze dell'ordine, le organizzazioni di assistenza sanitaria e sociale e altri corpi ed enti, collaborando con loro e toccando con mano le problematiche che affrontano".
"Un progetto che ho apprezzato e sostenuto, quello dell'associazione - ha aggiunto - soprattutto perché il percorso di questi ragazzi è partito dal mio territorio, la Val Seriana. Sono orgogliosa che il loro cammino li porterà ad allargare gli orizzonti, interessando più territori e sensibilità. Per chi, come me, si occupa di giovani e ha a cuore la loro consapevolezza e il loro futuro, 'Ragazzi On the Road' rappresenterà sempre un'opportunità per avvicinare il lavoro di istituzioni e forze dell'ordine al mondo giovanile".
"Prevenzione ed educazione rappresentano la via principale da seguire per intervenire su un dramma come quello delle morti per incidente stradale - ha concluso il sottosegretario -. Io ci credo, Regione Lombardia ci crede e per questo siamo e saremo accanto all'associazione Ragazzi On the Road".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento