meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Gio, 02/02/2023 - 08:50

data-top

giovedì 02 febbraio 2023 | ore 09:22

L'anno dell'Anpi

Gli iscritti, quest'anno, sono stati 78. L'Anpi di Parabiago tira le somme di un anno di lavoro mandando in campo qualche numero.
Attualità - ANPI (Foto internet)

Gli iscritti, quest'anno, sono stati 78. L'Anpi di Parabiago tira le somme di un anno di lavoro mandando in campo qualche numero. Ma, soprattutto, getta lo sguardo sul futuro a suon di iniziative volte a fare memoria delle tragedie passate. "La disponibilità economica dell'associazione - si legge in una nota diffusa dal sodalizio parabiaghese - ci consentirà di affrontare diversi impegni, Anpi parteciperà al Viaggio della memoria con visite al campo di sterminio risiera di San Sabba e alle foibe organizzato su proposta del liceo Cavalleri e a cui parteciperanno due classi". Un'ulteriore prova del saldo rapporto che si è instaurato tra Anpi e mondo scolastico nel corso degli anni. E che si arricchirà anche di un ulteriore momento formativo per le scolaresche cittadine con la loro partecipazione a un progetto intitolato "Riconosciamo e tuteliamo i diritti per la costruzione della pace". Vi saranno coinvolte quattro classe delle scuole medie "Rancilio" di Villastanza e una delle "Rapizzi". Con le risorse economiche a sua disposizione l'Anpi ha poi deciso di proporre uno spettacolo dal titolo "Errare humanum est" portato in scena dalla compagnia teatrale Puntozero che opera nel penitenziario minorile "Cesare Beccaria" di Milano. Per il mondo della scuola il sodalizio ha previsto anche l'incontro con un costituzionalista e la collaborazione nell'organizzazione della "Giornata della memoria" del 27 gennaio. Impegni che certamente richiedono passione ma anche denaro. E a tale scopo l'Anpi cittadina ha così deciso di proporre per il 19 dicembre una cena sociale. Allargamento nelle iniziative, ma anche nelle modalità di comunicazione. "Il prossimo anno - conclude la nota - saremo, oltrechè su Facebook, anche su Instagram con una nostra pagina".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento