meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Ven, 23/02/2024 - 21:20

data-top

venerdì 23 febbraio 2024 | ore 22:11

Alberto di Monaco e la devozione alla Madonna dei Miracoli

Il principe Alberto di Monaco è stato nominato membro onorario dell'Associazione 'Devoti della Madonna dei Miracoli' di Corbetta. Il suo personale ringraziamento giunto tramite lettera ufficiale.
Corbetta_santuario

“Cari presidente e vicepresidente, vi ringrazio molto per la lettera datata 8 febbraio 2021 e per la vostra gentile attenzione nell’avermi reso membro onorario della vostra associazione come souvenir della vostra visita nel principato e in particolare nella cattedrale durante il pellegrinaggio del 2014. Vi assicuro che, se il tempo e gli impegni lo permetteranno, prenderò in considerazione di venire a visitare il vostro santuario quando sarò a Milano o nelle vicinanze. Con tanti auguri sinceri. Alberto di Monaco”.
Questa la lettera con cui il sovrano del principato aderisce ai devoti della Madonna dei miracoli di Corbetta, che già annovera personalità illustri, fra vescovi, arcivescovi e campioni dello sport, come lo stesso Valentino Rossi.
La risposta di Alberto – giunta dopo un pellegrinaggio estivo sulla tomba di Grace Kelly da parte dei devoti - ha ovviamente riempito di gioia il direttivo dell’associazione corbettese che ha spiegato come, se il principe non dovesse venire a Milano nel corso dei prossimi mesi, facendo così visita anche a Corbetta, saranno loro a tornare a Montecarlo.
“Già avevamo in mente di ritornare a Monaco, vista la risposta programmeremo sicuramente un pellegrinaggio per il 2023, cercando di capire se sarà possibile essere ricevuti a corte per incontrare il principe”, conferma il presidente Enzo Alemani.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento