meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto
Mar, 29/11/2022 - 12:50

data-top

martedì 29 novembre 2022 | ore 13:05

Raccolta di cimeli Luigi Celora

Sabato 10 settembre alle 18 sarà intitolata ufficialmente a Luigi Celora la raccolta di cimeli storici del ciclismo attualmente esposti nella sala del Ricamo del Museo del Tessile di Busto Arsizio.
Eventi - Intitolazione

Sabato 10 settembre alle 18 sarà intitolata ufficialmente a Luigi Celora la raccolta di cimeli storici del ciclismo attualmente esposti nella sala del Ricamo del Museo del Tessile di Busto Arsizio. Fu proprio il patron della società ciclistica bustocca GS Tre Farioli, scomparso qualche mese fa, a donare al Comune la propria collezione di cimeli e a volere fortemente lo spazio espositivo affinchè anche le giovani generazioni potessero conoscere le gesta dei grandi atleti del passato. L’intitolazione rappresenta un doveroso gesto di riconoscenza nei confronti della ‘memoria storica’ del ciclismo cittadino, oltre che un modo per ricordarne la generosità, la competenza e la passione per lo sport. La cerimonia si inserisce nell’ambito di un pomeriggio dedicato al ciclismo, organizzato in collaborazione con ASQ Servizi, che prevede, a partire dalle 16 nel giardino quadrato, gimkane, giochi e laboratori a tema bicicletta. Le attività, adatte a bambini dai 3 ai 10 anni che dovranno utilizzare la la loro bicicletta, sono gratuite. Dopo l’intitolazione del museo del ciclismo, nel foyer della sala conferenze del museo sarà inaugurata la mostra “La Grande Epopea - Una vita per il Giro”, dedicata al patron della corsa rosa, Vincenzo Torriani, alla presenza dei due figli Gianni e Marco. La mostra fotografica rimarrà aperta da sabato 10 a martedì 13 settembre. La musica del DJ Simone Bienati e l'aperitivo concluderanno la manifestazione.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento