meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia
Dom, 04/12/2022 - 05:50

data-top

domenica 04 dicembre 2022 | ore 06:08

Misure di solidarietà

Centosedici destinatari di carte prepagate e 81 di sostegno per il canone di locazione. L'Amministrazione comunale di Castellanza sforna i numeri di quanti sono stati beneficiari del quarto bando per l'assegnazione dei fondi atti a venire incontro alle loro situazioni di difficoltà in città.
Sociale - Aiuto a chi ha bisogno (Foto internet)

Centosedici destinatari di carte prepagate e 81 di sostegno per il canone di locazione. L'Amministrazione comunale di Castellanza sforna i numeri di quanti sono stati beneficiari del quarto bando per l'assegnazione dei fondi atti a venire incontro alle loro situazioni di difficoltà in città. "La misura di solidarietà - spiega il Comune - era destinata ad aiutare i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza Covid-19, a chi aveva perso o drasticamente ridotto le proprie occasioni di lavoro o di reddito e tutti i cittadini in stato di bisogno con l'obiettivo di soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali". I 116 nuclei che hanno ricevuto carte prepagate sono stati sostenuti con un importo complessivo di 30.650 Euro, quelli titolari di canon di locazione con 50.324,92. "Ci auguriamo - ha commentato Cristina Borroni, assessore alle Politiche Sociali - che al più presto vengano definite a livello centrale tutte le misure utili a uscire dallo stato di emergenza e a creare le condizioni per uno sviluppo dell'economia reale che favorisca l'uscita da logiche puramente assistenzialistiche promuovendo percorsi che vedano le famiglie non solo come fruitori passivi degli aiuti di stato ma come protagoniste attive dello sviluppo sociale ed economico delle nostre città".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento