meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Gio, 18/08/2022 - 00:20

data-top

giovedì 18 agosto 2022 | ore 00:31

Gli studenti per il futuro di Nerviano

Coinvolti dai loro insegnanti, ci hanno dato dentro con decisione. E hanno dimostrato con chiarezza quale sia la loro idea su quanto serva alla città di Nerviano per impostare armonicamente il suo futuro.
Nerviano - Municipio (Foto internet)

Coinvolti dai loro insegnanti, ci hanno dato dentro con decisione. E hanno dimostrato con chiarezza quale sia la loro idea su quanto serva alla città di Nerviano per impostare armonicamente il suo futuro. Gli studenti delle scuole Primarie hanno sfornato proposte a tutto campo su ambiente, cultura, esigenze aggregative e sport. E, durante l'ultimo consiglio comunale, hanno avuto anche la possibilità di spiegarle in modo dettagliato. Una classe della Primaria 'Rita Levi Montalcini' ha lavorato sull'aspetto dell'aggregazione manifestando l'idea di "Creare un centro di aggregazione per giovani, anziani e adulti dove ci si possa scambiare servizi ed esperienze su sport, cultura, arte con il motto "Insieme si sta meglio". La classe terza a della primaria di via Di Vittorio ha affrontato invece soprattutto la tematica dell'ambiente evidenziando la necessità di gestire le risorse in modo responsabile senza sprecarle. "Abbiamo aiutato - hanno spiegato i ragazzi - a ripulire un'area dai rifiuti e ci è sembrato bello insistere sulla necessità dei cittadini di usare meglio la Casetta dell'acqua per poter consumare meno plastica e ridurre quindi l'inquinamento". La quarta A della 'Rita Levi Montalcini', non da ultimo, ha ottenuto un riconoscimento particolare per avere progettato una struttura polivalente suddivisa in varie aree, dallo svago all'ambiente, dallo sport alla salute e al benessere. Per tutti loro un attestato di riconoscimento da parte della giunta e l'impegno di quest'ultima a tenere conto dei loro suggerimenti.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento