meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 17°
Mer, 05/10/2022 - 04:20

data-top

mercoledì 05 ottobre 2022 | ore 04:35

"Vicini ai più fragili"

Collaborare per stare vicini ed aiutare chi, purtroppo, si trova in situazioni di fragilità o in stato di bisogno socio-economico. Accordo Comune-Caritas Parrocchiale.
Castano / Sociale - Il momento della firma

Collaborare per stare vicini ed aiutare chi, purtroppo, si trova in situazioni di fragilità o in stato di bisogno socio-economico. Proprio nelle scorse ore, quindi, ecco che il Comune di Castano ha siglato un accordo con la Caritas Parrocchiale. "Come Amministrazione comunale, infatti, nell’ambito delle azioni a favore, appunto, della popolazione in difficoltà, da anni siamo a fianco della stessa Caritas, sia attraverso l’erogazione di contributi, sia con un lavoro di rete tra volontari e operatori del servizio sociale - ha scritto il sindaco Giuseppe Pignatiello - Il nostro Comune, pertanto, guardando con particolare attenzione allo sviluppo della cittadinanza, è interessato all’affermazione di tali valori e per questo motivo intende favorire e sostenere gli interventi sociali portati avanti dalla Parrocchia di San Zenone proprio tramite il gruppo Caritas, impegnandosi ad informare la stessa realtà parrocchiale di ogni differente bando e/o misura di sostegno al fine di favorirne l’accesso e la partecipazione, oltre ad attivare momenti di confronto per monitorare al meglio i bisogni sociali del territorio. Di pari passo, la Parrocchia farà accedere ai propri interventi chiunque vi abbia interesse, senza alcuna discriminazione, collaborando altresì con il Comune per le varie esigenze sociali, nonché per lo svolgimento di iniziative organizzate dal medesimo e patrocinate, purché coerenti con le proprie attività".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento