meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Dom, 26/06/2022 - 23:50

data-top

giovedì 30 giugno 2022 | ore 05:43

Brunini con la nuova civica

Emanuele Brunini termina il suo impegno con il Movimento 5 Stelle e entra nella nuova civica 'SiAmo Magnago e Bienate', a sostegno del candidato, dottor Dario Candiani.
Magnago / Politica - Emanuele Brunini

Un messaggio affidato alla sua pagina Facebook. Uno scritto, come sottolinea, per fare chiarezza sul suo futuro alle prossime elezioni comunali. Parte, insomma, dai cinque anni appena trascorsi, nei quali ha rappresentato, sui banchi dell'opposizione nella massima assise cittadina, il Movimento 5 Stelle e da qui, poi, Emanuele Brunini si sofferma sul presente e sul futuro, appunto in ottica dell'appuntamento alle urne del 12 giugno prossimo. "Nel 2017, il M5S mi ha permesso di essere eletto in consiglio e avviare, così, un percorso politico intento a portare una serie di proposte e tematiche - spiega - L’attività, infatti, è sempre stata caratterizzata da enorme dedizione, tant’è che in questi anni ho presentato 51 mozioni e 56 interrogazioni. Ho dedicato una parte della mia vita, tantissimo tempo e parecchie arrabbiature, visto l'atteggiamento ottenuto da una maggioranza che mi ha sempre rifiutato, ridicolizzato e negato qualsiasi proposta a prescindere, guardando esclusivamente il mio colore politico, denigrando il tutto a priori. Mai un'apertura. Solo negazioni e falsità. Perché un trattamento del genere dai componenti dell'attuale Amministrazione comunale, che per la maggior parte si presenterà nelle prossime elezioni? Tralasciando, però, l’atteggiamento ricevuto, di poco interesse, il mio intento è stato sempre di collaborazione con qualsiasi cittadino e nell'ultimo periodo della mia attività ho condiviso molto positivamente principi e idee con il gruppo civico 'SiAmo Magnago e Bienate'. È stato veramente un piacere conoscere politicamente altre persone e collaborare con loro, facendo parte di una realtà dove ho trovato la possibilità di condividere idee e continuare un percorso già intrapreso, che prevede solo ed esclusivamente la volontà di sviluppare progetti su temi e questioni". Piena sintonia, insomma, con i vari componenti di 'SiAmo Magnago e Bienate', come ci tiene a ribadire lo stesso Brunini. "Tanto da entrare a far parte proprio della lista civica, terminando il mio impegno con il Movimento 5 Stelle - conclude - In contempo, il gruppo ha affrontato il tema delle elezioni amministrative condividendo principi e tematiche con altre forze politiche, che hanno reagito con entusiasmo, accettando e condividendo a loro volta. Perché, allora, non sviluppare un percorso condiviso? Perché non sostenere un programma interessante al quale ho contribuito? Perché non aiutare un candidato sindaco importante come il dottor Candiani?".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento