meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Lun, 23/05/2022 - 23:20

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 23:37

Pellegrinaggio alla chiesetta

Nel giorno dell’Immacolata Concezione una trentina di pellegrini, da Cuggiono e paesi limitrofi, hanno sfidato il freddo e la neve chiedendo alla Vergine la grazia speciale della fine della pandemia.
Cuggiono - Pellegrini a Nosate

Fiducia nella scienza, ma anche (forse soprattutto) fiducia nell’aiuto divino: questo lo spirito che ha animato il pellegrinaggio della comunità cuggionese verso la chiesetta di Santa Maria in Binda presso Nosate. Nel giorno dell’Immacolata Concezione una trentina di pellegrini, da Cuggiono e paesi limitrofi, hanno sfidato il freddo e la neve chiedendo alla Vergine la grazia speciale della fine della pandemia. Il cammino ha preso avvio dalla Chiesa dei Santi Giacomo e Filippo di Castelletto alle 7:30 e si è concluso, dopo due ore di percorso lungo le sponde del Naviglio Grande, a Santa Maria in Binda, dove i pellegrini hanno recitato le lodi mattutine invocando la grazia della Madonna. Il parroco don Angelo, al momento della preghiera, ha ricordato come, pur consci dell’importanza fondamentale della prevenzione vaccinale, la prima fiducia del cristiano dev’essere riposta in Dio, invocandone l’aiuto. Concluse le lodi, i pellegrini sono ritornati alle proprie dimore col supporto dei mezzi dell’oratorio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento