meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno -1°
Lun, 29/11/2021 - 03:20

data-top

lunedì 29 novembre 2021 | ore 03:17

La Prociv dove c'è bisogno

Al gruppo di Protezione Civile uno dei due 'Premi Città di Castano' previsti per quest'anno. Una realtà, punto di riferimento sul territorio.
Castano - La Protezione Civile

Sempre presenti, sempre in prima linea, quando si dice un vero e proprio lavoro di squadra. Divise e attrezzature pronte, infatti, ed eccoli in ogni posto dove c’è bisogno. Se il territorio (e non solo) chiama, insomma, la loro risposta arriva subito. E a loro, quindi, andrà uno dei due ‘Premi Città di Castano’ previsti per quest’anno. “Grazie Protezione Civile”, “Grazie ai volontari del gruppo per quello che hanno fatto e che continuano a fare”: la voce, alla fine, si leverà forte e chiara sabato sera (23 ottobre) durante la cerimonia di consegna. Un ringraziamento che parte dal palco dell’Auditorium ‘Paccagnini’, ma che, inevitabilmente, raggiungerà l’intera città, là dove la Prociv è un importante e significativo punto di riferimento. “Siamo emozionati e felici di ricevere un simile riconoscimento - commenta il coordinatore Marco Ghislandi - Però il grazie lo vogliamo dire noi alla cittadinanza, per il sostegno e la vicinanza che non ci ha mai fatto mancare”. Prociv e comunità, comunità e Prociv, allora, nel segno di quelle due parole (impegno e attenzione) che da sempre contraddistinguono il gruppo e che l’hanno portato, ancora una volta, ad essere un punto di riferimento fondamentale anche durante l’anno e mezzo appena passato e la lunga e difficile emergenza Covid-19.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento