meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno -1°
Lun, 29/11/2021 - 03:20

data-top

lunedì 29 novembre 2021 | ore 03:14

Angelo, cuore degli ospedali

Ad Angelo Gazzaniga, vicepresidente della Fondazione degli Ospedali onlus (Legnano, Cuggiono, Magenta e Abbiategrasso) uno dei due 'Premi Città di Castano'.
Castano - Angelo Gazzaniga

L'impegno e l'attenzione costante verso chi ha bisogno. Lui, un vero e proprio punto di riferimento, prima a Cuggiono e, poi, con la nascita della Fondazione degli Ospedali onlus, anche negli altri tre presidi del nostro territorio (Legnano, Magenta e Abbiategrasso). La figura, insomma, da sempre in prima linea quando c'è da dare una mano e promuovere attività o iniziative per i pazienti, il personale e i familiari. Un Angelo di nome e di fatto, verebbe da dire, e, così, ecco che proprio ad Angelo Gazzaniga, vicepresidente, appunto, della stessa Fondazione sarà consegnato uno dei due 'Premi Città di Castano' previsti per quest'anno. "Una grande emozione - commenta - Un riconsocimento che mi riempie di orgoglio e soddisfazione. Voglio ringraziare chi ha indicato il mio nome, senza dimenticare, ovviamente, le persone che, ogni giorno, sostengono e aiutano le quattro strutture ospedaliere". Già, perché è un grande lavoro di squadra, come ci tiene a sottolineare, quello messo in campo dalla Fondazione. "La collaborazione e la condivisione, infatti, sono i punti di forza che ci hanno permesso di realizzare davvero tanti progetti - prosegue - In questo ultimo anno e mezzo, ad esempio, con l'emergenza Covid abbiamo promosso una raccolta fondi per acquistare dispositivi di protezione individuali, materiali e apparecchiature, oltre a cercare di rispondere il più possibile alle esigenze e richieste di medici e infermieri, impegnati a fronteggiare la lunga e difficile battaglia contro il virus". Ma le attività, alla fine, anche nel corso degli anni precedenti sono state, sono e saranno molte altre. "Fin da quando è nata la Fondazione degli Ospedali - conclude - si è sempre cercato di garantire la massima presenza e attenzione. Un percorso fatto di vari tasselli che, un po' alla volta, si sono uniti per il presente ed il futuro dei nostri nosocomi".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento