meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Gio, 22/02/2024 - 05:20

data-top

giovedì 22 febbraio 2024 | ore 06:29

Sono ore roventi per il calciomercato

Borriello alla Juventus, Robinho al Milan e l'Inter che fa? Sta a guardare!
Sport - Borriello con la maglia del Milan (Foto internet)

Sembrava il calciomercato estivo più noioso degli ultimi dieci anni e invece... l'arrivo di Zlatan Ibrahimovic ha rivitalizzato società e giocatori. Dopo lo svedese al Milan, presentato ieri sera (domenica 29 agosto) a San Siro, ecco che quest'oggi sono state diverse le trattative eccellenti andate in porto o che, comunque, si stanno per concretizzare. Tra le due in cima alla lista ci sono sicuramente, da un lato, la quasi conferma di Robinho ai rossoneri (Berlusconi lo aveva detto "Vorrei un altro campione"), con dall'altro l'addio, proprio dal Milan, del centravanti Borriello, sempre più vicino alla Juventus. Per lui si parla di prestito con diritto di riscatto e per i bianconeri, soprattutto, si tratterebbe di un interessante arrivo, visto lo stop di Amauri e, in ultimo, anche quello di Martinez, oltre alle partenze di Trezeguet (trasferitosi in Spagna) e Diego (verso la Germania). Marco Borriello andrà ad aumentare il potenziale offensivo della Juve, che vuole tornare, e presto, ad essere protagonista in campionato. Non solo Borriello e Robinho, però... gli altri colpi andati in porto si chiamano Camoranesi (ormai vicino il suo transfer allo Stoccarda), Zebina al Brescia, Kaladze al Genoa, Huntelaar allo Schalke 04 e Sosa, centrocampista offensivo preso dal Napoli. Se questi i principali affari, a meno di 24 ore dalla chiusura della sessione estiva del mercato, sono in molti a chiedersi che fine abbia fatto l'Inter. Già troppo forte così com'è oppure ancora troppo indecisa sui nomi. O Il 'fair play' finanziario è concreto anche per i nerazzurri? In tanti si aspettano, comunque, un colpo dell'ultima ora da parte del presidente Moratti: Fabregas e Schweinsteiger i nomi più quotati, anche se potrebbe arrivare qualche sorpresa (magari il talento di Bari vecchia, Antonio Cassano). E c'è chi, infine, azzardando forse fin troppo, ha buttato lì Ribery. Per l'Inter si parla anche di mercato in uscita. Venduto Balotelli al Manchester City, non è tramontata l'ipotesi di Maicon al Real Madrid.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento