meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 09/03/2021 - 04:20

data-top

martedì 09 marzo 2021 | ore 05:26

Berna Nasca: da Dairago a Legnano

Per due anni ha ricoperto l'incarico di assessore a Dairago, oggi Monica Berna Nasca è stata chiamata nella giunta di Legnano. Il saluto del sindaco dairaghese Paola Rolfi.
Politica - Monica Berna Nasca (Foto internet)

Per due anni ha ricoperto la carica di assessore ai Servizi Sociali del Comune di Dairago. Ora lei, Monica Berna Nasca, è stata chiamata dal sindaco di Legnano Lorenzo Radice a ricoprire la carica di assessore alla quotidianità della sua giunta. E, quindi, ha deciso di sposare a tempo pieno questa nuova esperienza. Il sindaco di Dairago Paola Rolfi ha voluto ringraziarla della collaborazione di questi anni con una toccante lettera in cui emergono anche le molte iniziative portate avanti congiuntamente da questa sinergia. Ma emerge anche un'amicizia umana che resterà nel tempo. "Auguro a Monica un grosso in bocca al lupo - esordisce il primo cittadino dairaghese - in questi due anni in cui hai ricoperto la carica di assessore ai servizi sociali del comune di Dairago abbiamo tutti potuto apprezzare la tua determinazione, l'empatia e la passione con cui hai svolto questo delicato e importante incarico mettendoti al servizio della comunità dairaghese a cui hai sempre rivolto un affetto particolare sicuramente ricambiato". Rolfi ricorda la "Vicinanza e attenzione dimostrata verso le situazioni di fragilità" del suo ex assessore ma anche il rafforzamento "Delle reti di cooperazione e collaborazione tra amministrazione comunale e realtà operanti in campo sociale a partire dalla Caritas e dall'Apad (L'associazione promozione anziani dairaghesi, ndr)". E poi la sottolineatura sulle tre giornate di 'Donna salute onlus', grazie alle quali "Circa 150 dairaghesi hanno potuto usufruire di visite senologiche e della cute gratuite", sulla 'Sacchetta nascita' che è stata "Dono dell'amministrazione comunale ad ogni nascituro e ai suoi genitori, utili strumenti per affrontare con gioia e consapevolezza la nascita e i primi anni di crescita di un figlio", sulla realizzazione del Centro estivo "in piena sicurezza". Rolfi conclude la sua commossa lettera certa del fatto che "Ora metterai le tue qualità a disposizione di Legnano e raggiungerai gli stessi ottimi risultati ottenuti qui a Dairago". E annuncia di assumere su di sè la delega ad interim dell'assessorato ai servizi sociali nell'attesa della designazione del successore di Berna Nasca.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento