meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Dom, 13/06/2021 - 23:50

data-top

martedì 15 giugno 2021 | ore 15:43

19.100 euro allo sport

La giunta di Magnago e Bienate ha approvato i contributi per le associazioni sportive, costrette ormai da oltre un anno, casua emergenza Covid, a sospendere tutte le attività.
Sport - Pallavolo (Foto internet)

Un cifra, certamente, significativa (19.100 euro); un obiettivo, altrettanto, importante, ossia sostenere e dare un aiuto concreto e mirato alle associazioni sportive che, purtroppo, a causa dell'emergenza Covid-19, da marzo del 2020 hanno dovuto sospendere nella quasi totalità le loro attività. E così, ecco, che proprio la giunta di Magnago e Bienate ha approvato, nei giorni scorsi, appunto una serie di contributi economici sulla scorta delle spese sostenute e di eventuali disavanzi a bilancio e applicando la normativa vigente basata sul numero di atleti e di ore di iniziative proposte e, soprattutto, per l'impegno sportivo svolto da minorenni. "Un segnale di vicinanza alle nostre realtà - spiega l'assessore Angelo Lofano - per far sì che possano, poi, provare a ripartire con la nuova stagione, ormai bloccata da mesi". Nello specifico, come detto, l'importo complessivo è di 19.100 euro, suddiviso tra le varie associazioni. "Entrando ancor più nel dettaglio - continua Lofano - 1600 euro all'Asd Atletica Bienate Magnago, quindi 3000 al Volley Bienate Magnago, 2000 Sci Club Tre Campanili, 1000 Bocciofila Malvestiti, 800 Budokan, 3000 San Michele, 5500 Accademia BMV, 1000 Tennis Club e 1200 Taekwondo Magnago".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento