meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 25/01/2021 - 19:50

data-top

lunedì 25 gennaio 2021 | ore 20:20

Cuggiono, "Nessun pericolo Covid"

"Si conferma che il nosocomio cuggionese, nell’ambito della riorganizzazione aziendale per la pandemia tuttora in atto, è l’unico degli ospedali del territorio a non avere reparti esclusivamente dedicati a pazienti affetti da Covid-19"
Cuggiono - L'ingresso dell'Ospedale verso il PS

Nel merito di alcuni articoli apparsi recentemente in alcuni organi di stampa riguardanti la situazione dell’Ospedale di Cuggiono, la Direzione della ASST Ovest Milanese smentisce fermamente le affermazioni su presunte situazioni di pericolo per i pazienti e gli operatori e stigmatizza i toni allarmistici evidenziati negli articoli stessi.
Si conferma che il nosocomio cuggionese, nell’ambito della riorganizzazione aziendale per la pandemia tuttora in atto, è l’unico degli ospedali del territorio a non avere reparti esclusivamente dedicati a pazienti affetti da Covid-19 ed è quotidianamente utilizzato per trasferimenti di pazienti “Covid-free” dagli altri ospedali dell’Azienda.
L’eventuale insorgenza presso il Presidio di Cuggiono di positività in uno o più pazienti comporta il trasferimento degli stessi presso gli altri ospedali “Covid+”, la sanificazione del reparto interessato e la messa in atto delle procedure a salvaguardia degli operatori e dei pazienti, mantenendo in questo modo, per quanto possibile in relazione all’andamento epidemiologico della pandemia, il medesimo Presidio “Covid-free”.
Si comunica inoltre che, in osservanza alle disposizioni regionali e nazionali, presso l’ospedale di Cuggiono (così come in tutti gli altri ospedali aziendali) sono in vigore misure finalizzate ad evitare la presenza e il diffondersi del contagio, a cominciare dall’uso – obbligatorio – da parte del personale di tutti gli idonei dispositivi di protezione individuale.
Tali misure a tutela dei pazienti e degli operatori comprendono, tra l’altro, l’esecuzione di un tampone oro-faringeo ai pazienti prima del ricovero, il divieto di visite esterne nei reparti, la riduzione delle attività ambulatoriali, il controllo e il monitoraggio degli operatori sanitari.
Nel confermare, infine, che la Direzione di questa ASST è costantemente impegnata a garantire la salute dei cittadini e la tutela dei propri dipendenti, si ribadisce che l’Ospedale di Cuggiono è parte attiva e importante della ASST Ovest Milanese e sta contribuendo, con l’elevata professionalità e disponibilità di tutti i suoi operatori, ad affrontare e gestire l’emergenza pandemica in atto, in stretta collaborazione e sinergia con gli altri Presidi aziendali dedicati ai pazienti Covid+ con criteri di intensità di cura.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento