meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 27/11/2020 - 12:20

data-top

venerdì 27 novembre 2020 | ore 12:46

Libri da lockdown

Tra manuali, romanzi, ricettari, le nuove uscite in libreria da consultare, leggere, divorare. Per nutrire mente e anima, durante questo secondo lockdown.
Libri - Leggere (Foto internet)

Il primo lockdown, a detta di tutti, è stato più semplice: sarà stato l'effetto novità, il fatto che si fosse in primavera e si andasse incontro all'estate, o che si intravvedesse una luce in fondo al tunnel. Ora, durante questa seconda ondata, stare chiusi in casa è più faticoso: il Coronavirus continua a picchiare duro e non abbiamo più nemmeno la consolazione delle belle giornate di sole. Una soluzione per sfuggire alla tristezza e nutrire la mente (ma non solo), c'è... leggere un libro può aiutare a svagare dai brutti pensieri, a imparare cose nuove e a viaggiare, anche se solo con la fantasia, per ora. Qui sotto vi proponiamo 10 nuove uscite da non perdere: tra manuali, romanzi, ricettari e argomenti più o meno seri, siamo certi che possiate trovare quello che fa al caso vostro. Buona lettura!

Un altro giorno insieme, Matteo Losa - Mondadori
Questa non è la classica storia d'amore, anche se di amore ce n'è dentro tanto. Giovanni – ma preferisce essere chiamato J – ha diciotto anni e vorrebbe una vita normale. Ne ha abbastanza dei continui controlli, delle visite in ospedale, dei progetti a breve termine- perché-chissà-quanto-tempo-gli- concederà-ancora-la-malattia. Anche Barbara – odia quando la chiamano Barbie – ha diciotto anni. E non è mai uscita con un ragazzo. Potrebbe essere la zitella più giovane del mondo, lo sa bene. Ma sa bene anche che se hai dei sogni alti, ti ci devi dedicare con tutta te stessa – almeno questo le ripete sempre suo padre, primario nell’ospedale in cui è in cura J. Per ragioni diverse, si sentono entrambi profondamente soli. E, quel che è peggio, entrambi sono convinti che il loro destino sia osservare immobili le vite degli altri. Poi un giorno si incontrano, per caso. Bevono un caffè e un mezzo cappuccino insieme. E lì cambia tutta la loro vita. Matteo Losa ci regala un libro – postumo – pieno di disperata speranza: quella che ha saputo infondere lui nella sua intensa seppur breve vita. Consigliato a...: ama la vita e non può fare a meno della speranza.
InFame, Ambra Angiolini – Rizzoli
Ambra Angiolini, ex ragazzina prodigio di 'Non è la Rai', oggi attrice affermata, debutta in libreria con un romanzo, che però parla anche di sé e della sua esperienza. Argomento: la bulimia, un disturbo del comportamento alimentare che oggi colpisce moltissime persone, ma di cui si parla pochissimo. Questo libro prova a farlo con il linguaggio crudo e irriverente di Ambra. Consigliato a...: chi ha fame, soprattutto d'amore.
Ricette funzionali, Sara Farnetti – BUR
Torna in libreria una delle nutrizioniste di maggior successo in Italia, con ricette buonissime e facili, per insegnarci che la cucina è anche una scienza per essere sani e in forma. Sara Farnetti, insieme a Michela Coppa, ci instrada verso un nuovo livello di consapevolezza sulla funzione del cibo, sulle associazioni e sulle preparazioni, in pochi e facili passi. Piatti salutari e gustosi, preparazioni e cotture semplici da eseguire con tempi di esecuzione rapidissimi – il più delle volte bastano 15 minuti –, il tutto guarnito da preziosi suggerimenti medici e dalla proposta di inediti abbinamenti che realizzano un corretto progetto alimentare, senza restrizioni e compromessi. Consigliato a...: chi ama cucinare, ma vuole farlo in modo sano.
Il cielo stellato fa le fusa, Chiara Francini – Rizzoli
Quattro ragazze e quattro ragazzi, provenienti ciascuno da un mondo diverso, restano rinchiusi in una villa sontuosa a Fiesole, in provincia di Firenze, in compagnia di una governante e di un gatto. Che fare se non ispirarsi al Decameron di Boccaccio e mettersi a novellare? Torna in libreria dopo un anno dal suo ultimo “Un anno felice” Chiara Francini, attrice e scrittrice. Consigliato a...: chi ama i grandi classici della lettaratura, ma rivisitati in chiave moderna.
Cibi ed erbe che curano, Ciro Vestita – BUR
Ciro Vestita è un medico dietologo. Con questo 'ricettario' diverso da tutti gli altri, che coniuga il benessere, la storia e il piacere del cibo, analizza le proprietà benefiche degli alimenti − dalla frutta alle verdure, dalle erbe al pesce − che, se ben usati, possono essere i miglior alleati della nostra salute, e svela gli accorgimenti per mantenerne le qualità curative. Tutto ciò senza tuttavia imporci piatti insipidi o poco soddisfacenti, grazie alle gustose preparazioni elaborate insieme allo chef Carmine Jovine. Consigliato a...: chi ama una cucina appetitosa ma sana.
Senza tabù, Violeta Benini – Fabbri Editori
Questo non è il solito compendio enciclopedico, ma un vero e proprio manuale illustrato della sessualità, per imparare come funziona il tuo corpo (e quello delle altre persone). E per scoprire che cos’è e da dove nasce il piacere. Scritto da Violeta Benini, sessuologa e divulVatrice, e illustrato da Enrica Mannari, si può leggere a 15 anni come a 80. Consigliato a...: chi non vuol smettere mai di imparare.
Oroscopo personale 2021, Ginny Chiara Viola – Rizzoli
“Cosa significa che sarà l’anno dell’Acquario?” vi starete domandando, forse ancora provati dal 2020, anno del Capricorno. Lo spiega Ginny, nel suo usuale stile che combina ironia, rigore e precisione: vuol dire che le caratteristiche dell’Acquario domineranno nelle nostre vite, quindi dovremo mettere in conto cambiamenti grandi e piccoli, sereni e inaspettati, oltre a tanta voglia di libertà. Consigliato a...: chi crede negli oroscopi, ma non guarda solo il dito, punta alla luna!
Io disordinaria, Maurizia Triggiani – DeAgostini
Di cosa parliamo, quando parliamo di felicità? Siamo davvero liberi di costruirci una vita che ci corrisponde, oppure siamo ancora ingabbiati in una rete di aspettative, giudizi e pressioni che ci portano a sentirci cronicamente insoddisfatti? Maurizia Triggiani, conosciuta su Instagram insieme alla sua famiglia come @disordinaryfamily, quella sensazione di frustrazione e soffocamento la conosce bene. Per questo ha deciso di parlare del suo percorso, di come sia arrivata a sentirsi davvero se stessa solo quando ha sradicato gran parte dei cartelli che aveva piantato sulla sua strada. Consigliato a...: chi teme i cambiamenti e vuole uno sprone per fare un passo in più.
Mai Stati così Uniti, Simona Siri – Tea
Simona Siri si innamora dell’America molto presto, immaginandola come il mondo dei film di Woody Allen, quello di Friends e di Sex And The City e, più avanti, quello di Michelle e Barack Obama. A New York, dove è corrispondente per una rivista italiana, conosce Dan, se ne innamora e la vita americana comincia per davvero. Dopo un mese esatto dal loro giorno del matrimonio, Donald Trump vince le elezioni, sorprendendo il mondo. Il sogno americano di Simona va in frantumi, e si sente vittima di una vera e propria truffa. È costretta ad aprire gli occhi su una realtà che così perfetta non è. La sua tecnica per sopravvivere? Incolpare il marito di tutto quello che non va negli Stati Uniti. Così, i loro litigi, su cosa sia giusto mangiare a colazione, su che giacca comprare o su cosa scrivere sui biglietti di auguri, diventano il pretesto per parlare di temi più importanti come la sanità, la gestione dei soldi e dell’ingiustizia sociale che pervade un Paese dove il pragmatismo regna sovrano, e dove tutti sono imprenditori di loro stessi. Consigliato a...: chi aveva il sogno americano, e in parte ha dovuto aprire gli occhi.
Storie per genitori appena nati, Simone Tempia – Rizzoli Lizard
Dopo le 15 edizioni di "Vita con Lloyd", il maggiordomo più amato, dentro e fuori la Rete, Simone Tempia, giornalista e scrittore, ripropone in questo suo nuovo testo la giocosa profondità dei suoi libri precedenti. "Storie per genitori appena nati" è un libro lieve, sincero, magico e pieno di poesia, di fiabe scritte non per addormentarsi o addormentare, ma per svegliarsi in un mondo nuovo. Consigliato a...: chi è appena nato come genitore.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento