meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Sab, 26/09/2020 - 11:20

data-top

sabato 26 settembre 2020 | ore 11:54

Teo, ora e per sempre, sei luce

Un giorno triste per la nostra redazione: ci ha lasciato un amico e collega carissimo, esempio di coraggio. Matteo Losa, un guerriero che ci ha insegnato il vero senso della vita.
Inveruno - Matteo Losa

Collega da diversi anni, capace di raccontare come nessun altro la vita, nelle sue mille sfaccettature, insieme con la sua inseparabile compagna Francesca Favotto (una coppia davvero "Favolosa"). Ma soprattutto amico, di quelle persone leali e vere che è un dono incontrare e avere accanto, e con cui è bello "crescere insieme", come lui stesso amava dire. Abbiamo sempre fatto il tifo per lui, sperando che il super guerriero Matteo riuscisse a raggiungere il lieto fine per cui aveva tanto combattuto, con tutta la grinta di cui era capace. La malattia contro cui ha lottato per 14 anni non gli ha dato scampo, nell'anno che lui stesso considerava come "l'anno peggiore della sua vita". Oggi vi raccontiamo la notizia peggiore, quella che mai avremmo voluto scrivere... Matteo ci ha lasciati e "ora è luce", come ci ha detto la sua amata Francesca. Ma noi vogliamo parlare di lui attraverso tutta la luce che ci ha consegnato in questi anni: il suo amore per la vita (lui che aveva mille motivi per esserne arrabbiato) e il suo credere fortemente nei propri obiettivi e nella sua capacità di raggiungerli (ricordiamo la gioia tre anni fa della pubblicazione con Mondadori di 'Piccole fiabe per grandi guerrieri' e del tour giallo che l'aveva portato ad incontrare amici e sostenitori in tutta Italia, il suo riconoscimento come testimonial di AIRC e la soddisfazione per il nuovo libro, il primo romanzo, sempre con Mondadori, 'Un altro giorno insieme'). Lo avremmo voluto con tutto il cuore 'Un altro giorno insieme'. E poi ancora altri... Perché con Matteo ogni momento era un regalo e insieme una lezione di vita, e non dimenticheremo mai il suo meraviglioso sorriso e tutto quello che lui era. Sabato (8 agosto) nella chiesa Parrocchiale di Inveruno alle 9.30 si terrà il Santo Rosario, alle 10 ci sarà il funerale. Lo accompagniamo con la preghiera nell'ultimo viaggio, e con il cuore pieno di affetto promettiamo di portare avanti tutta la luce che lui è sempre stato.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento