meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 16°
Mer, 27/05/2020 - 00:50

data-top

mercoledì 27 maggio 2020 | ore 01:45

Volandia... si torna a volare

Il Parco e Museo del Volo ha riaperto, ufficialmente, questa mattina, dopo oltre 70 giorni di lockdown. Ecco le principali regole da seguire per visitare le diverse aree espositive.
Territorio - Volandia ha riaperto dopo il lockdown

"Pronti, ri-partenza e via". Volandia: si torna a... volare. Già, perché dopo oltre 70 giorni di lockdown, il Parco e Museo del Volo ha aperto di nuovo le sue porte ai visitatori proprio nella giornata di oggi. Adesso sì, insomma, che si potrà davvero tornare a farsi ancora catturare dai tanti velivoli presenti e dalle numerose attrattive e occasioni per piccoli e grandi. "Una bellissima sensazione - spiega il vicepresidente Luciano Azzimonti - E' come una vera e propria rinascita, alla fine di questo lungo 'stop'. Adesso abbiamo ricominciato, per vivere assieme i prossimi mesi e il futuro". Ovviamente, in base a quanto previsto a livello generale, ci saranno delle regole e delle misure precise e dettagliate da seguire, ossia, innanzitutto l'accesso verrà contingentato in modo da garantire ai visitatori ampi spazi per mantenere il distanziamento interpersonale, con all’ingresso il rilevamento della temperatura corporea (se superiore ai 37.5° agli stessi non sarà permesso di entrare); quindi, il ristorante rimarrà, per ora, chiuso (sarà disponibile il servizio bar erogato secondo le vigenti normative regionali), ancora resteranno vietati al pubblico, ai sensi del DPCM, i grandi aerei, il planetario, le sale proiezioni, l’area bimbi interna ed i giochi esterni non ad uso individuale, mentre l'area simulatori sarà accessibile con modalità che consentano la presenza contemporanea di massimo 4 visitatori (che dovranno accedere alle postazioni disponibili muniti di mascherina e guanti monouso, presenti in loco; il simulatore dell’A139, il simulatore del Ca33 ed il simulatore VR resteranno chiusi). Proseguendo, poi, l’accesso a bordo dell’elicottero CH47 sarà consentito ad un solo gruppo familiare per volta e, al fine di favorire il ricambio dell’aria, gli hangar resteranno aperti, compatibilmente con le condizioni meteo. "Raccomandiamo vivamente - concludono da Volandia - prima di recarsi al museo, di chiamare il numero 0331/230007 per verificare il livello di affollamento del sito e prenotare l'ingresso". Per prenotarsi scrivere a booking [at] volandia [dot] it (i biglietti sono preacquistabili cliccando al link: https://www.ticketone.it/volandia-biglietti.html; l'orario di apertura sarà da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 18.30; tutti i visitatori saranno tenuti a rispettare le disposizioni regionali in materia di contenimento della diffusione del COVID-19 quali, ad esempio, mantenere la distanza interpersonale di 1 metro e indossare la mascherina).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento