meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 14°
Lun, 25/05/2020 - 06:50

data-top

lunedì 25 maggio 2020 | ore 07:38

Nei boschi con un manganello

In zona Madonna di Gree, lei nasconde un manganello in ferro nella borsa, lui ha un rintraccio in corso, fermati, questa mattina, dalla Polizia locale di Castano Primo.
Castano Primo - Il manganello trovato dalla Polizia locale

Questa mattina gli agenti della Polizia locale di Castano Primo hanno proceduto al fermo di due soggetti che a bordo di un autoveicolo venivano notati all’interno dell’area boschiva di Madonna di Grée. La pattuglia ha fermato i due, di anni 32 e 36, residenti rispettivamente nei Comuni di Galliate e Novara, e sottoposti a controllo ed ispezione di polizia veniva rinvenuto nella borsa della donna un manganello telescopico in lega metallica in pronta disponibilità. La donna, veniva così accompagnata presso il locale Comando di piazza Mazzini e denunciata per il reato di cui all’art. 4 Legge 110/75, l’arma impropria veniva sequestrata e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Ai due veniva altresì richiesta misura di prevenzione personale al Questore di Milano con divieto di ritorno a Castano Primo, all’uomo veniva ritirata la patente di guida ed altresì venivano contestati agli interessati due verbali di 533 euro per violazione delle restrizioni per l’emergenza Covid-19 di cui al D.L. 19/2020.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento