meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 14°
Dom, 05/04/2020 - 20:50

data-top

domenica 05 aprile 2020 | ore 21:51

Lo Skating domina i Regionali

Altri successi per lo Skating Club Vanzaghello ai Campionati Regionali. Tre primi posti, due secondi e un terzo, oltre al gradino più alto del podio tra tutte le società.
Vanzaghello - Lo Skating Club Vanzaghello

Si scrive Skating Club Vanzaghello, si legge impegno, lavoro, dedizione e successi. Ma, in fondo, non è una novità, perché se in scena c’è la società del presidente Gianluigi Rivolta, alla fine i risultati sono praticamente garantiti. E, allora, eccola, di nuovo, protagonista indiscussa ai Campionati Regionali Gruppi Spettacolo di pattinaggio a rotelle di Salsomaggiore Terme, con ben 3 primi posti, 2 secondi e un terzo piazzamento, che hanno permesso al gruppo di conquistare, contemporaneamente, il gradino più alto del podio tra le 15 realtà partecipanti. “Un altro straordinario traguardo, che arriva dopo l’esaltante prestazione ai recenti Campionati Italiani UISP, dove abbiamo ottenuto 2 primi, 2 secondi e 4 terzi e dove, anche in questo caso, siamo riusciti a raggiungere il primo posto come società - dicono”. Ma vediamo, adesso, più da vicino i singoli piazzamenti: per quanto riguarda i tre primi, li hanno raggiunti i gruppi ‘Vanzaghello Revolution Team’ (con il numero ‘I have a dream’, nella categoria Piccoli Gruppi Federali), ‘Vanzaghello Soul Skaters’ (con ‘Alla più bella’, Piccoli Gruppi Divisione Nazionale) e ‘Vanzaghello Golden Team’ (‘Ogni 27 anni’, Grandi Gruppi); quindi medaglia d’argento con ‘Vanzaghello Junior Team’ e con il quartetto ‘Minion Quartet’ e, infine, il terzo con il quartetto ‘Vanzaghello Junior Quartet’. Grandi prestazioni, insomma, che hanno permesso di qualificarsi ai Campionati Italiani di marzo a Conegliano (gruppi e quartetti federali) e Riccione (Divisione Nazionale). “Sono veramente contento dei risultati ottenuti - conclude il presidente Gianluigi Rivolta - Ancora una volta le nostre atlete hanno dimostrato le loro grandi capacità e qualità. Complimenti a tutti e con loro vorrei ricordare le allenatrici Arianna Rivolta e Roberta Farioli, per il grandissimo lavoro svolto. Un grosso ‘in bocca al lupo’, ora, alle ragazze per i prossimi Italiani, dove sono sicuro che daranno il meglio e porteranno, di nuovo, in alto il nome della nostra società”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento