meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 21/02/2020 - 09:50

data-top

venerdì 21 febbraio 2020 | ore 10:54

Il riferimento della Croce Bianca

In aumento le richieste dei cittadini per la sezione magentina della Croce Bianca, circa il trasporto non urgente di persone disabili, anziane o con difficoltà motorie.
Salute - Croce Bianca Magenta (Foto internet)

Sono in aumento le richieste dei cittadini, rivolte alla sezione magentina della Croce Bianca, riguardanti il trasporto non urgente di persone disabili, anziane o con difficoltà motorie che necessitano di essere accompagnate con autoveicolo a scuola, lavoro, in ospedale o ambulatori medici per visite, esami, terapie o per dimissioni da ospedale. E così, per far fronte a tali necessità, sono stati acquistati un furgone per il trasporto disabili del valore di oltre 40.000 euro, in arrivo a gennaio grazie al sostegno economico di privati cittadini e del contributo del Comune di Magenta, del Comune di Corbetta e del Comune di Mesero. E una sedia portantina motorizzata per il trasporto su scale in discesa e in salita in totale sicurezza per il paziente e per i soccorritori, reso possibile grazie al sostegno economico di ASM Magenta. Tali risultati sono stati comunicati dal presidente Laura Boschetti durante la recente cena di natale presso la sede dell’associazione in via Trieste, alla presenza del Sindaco di Magenta Chiara Calati, dell’assessore Luca Aloi e dell’assessore Patrizia Morani. “Troppo spesso abbiamo dovuto respingere con enorme dispiacere richieste di dimissioni o di accompagnamento di persone in difficoltà perché non dotati di un mezzo di trasporto adeguato. Abbiamo quindi lavorato sodo sia chiedendo supporto alla cittadinanza sia alle aziende e alle amministrazione dei paesi limitrofi e abbiamo raccolto i fondi necessari per questi acquisti”, dichiara il Presidente Laura Boschetti. “Ringraziamo la Giunta Calati di Magenta, la Giunta Ballarini di Corbetta e in particolare l'Assessore Giovannini, la precedente Giunta Fusè di Mesero e ASM Magenta per l'importante supporto che ci hanno dato per poter avviare questo nuovo progetto.” Per far fronte alle nuove richieste, il gruppo formazione dell'associazione magentina sta organizzando per l’inizio del prossimo anno un nuovo corso della durata di 16 ore per abilitare nuovi volontari al “Trasporto Sanitario Semplice” per utilizzare il nuovo mezzo e accompagnare le persone in difficoltà che ne faranno richiesta.

Invia nuovo commento