meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Gio, 09/07/2020 - 23:20

data-top

giovedì 09 luglio 2020 | ore 23:43

La Fanfara di Magenta a Piacenza

Un momento importante che ha visto arrivare in quel di Piacenza ben 30mila penne nere di Lombardia ed Emilia Romagna.
Magenta - La Fanfara degli Alpini in trasferta a Piacenza

E’ la prima grande trasferta per la fanfara Alpina di Magenta ‘Piercarlo Cattaneo’. Domenica, oltre ad un nutrito gruppo di soci del gruppo Alpini di Magenta, c’era anche la fanfara a Piacenza per il raduno del secondo raggruppamento. Un momento importante che ha visto arrivare in quel di Piacenza ben 30mila penne nere di Lombardia ed Emilia Romagna. Per Magenta e per il gruppo Alpini la fanfara, presentata ufficialmente lo scorso mese di settembre presso la sede di via Milano, rappresenta un motivo di grande vanto. Come ha più volte sottolineato il capogruppo Corrado Franzosini “Magenta non aveva certo bisogno di una fanfara, ma noi Alpini ne avevamo grande bisogno”. In precedenza la fanfara, intitolata al compianto capogruppo Piercarlo Cattaneo, si era esibita in occasione del raduno del centenario a Milano e ha sfilato durante la parata del 4 giugno. Quella di Piacenza, quindi, si può dire rappresenti la prima vera trasferta dalla sua nascita. La fanfara è stata diretta, come sempre in maniera impeccabile, da Imerio Castiglioni.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento