meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 30°
Mer, 06/07/2022 - 15:20

data-top

mercoledì 06 luglio 2022 | ore 20:38

Mosca: attentati alla metropolitana

La polizia parla di attentatori suicidi
Russia - Mosca

La nuova settimana si apre a Mosca (Russia) con due forti esplosioni nella metropolitana cittadina. Dai primi dati si parlata di almeno 34 vittime. Secondo le autorità russe risultano 22 morti in una, una dozzina nell'altra. In tutto i feriti dovrebbero essere 27. La prima esplosione, da quanto si apprende, sembra sia avvenuta alle 7,56 (le 5,56 in Italia) nella stazione di Lubianka, la seconda in quella del Parco della cultura alle 8,38. Il procuratore di Mosca ha dichiarato che in entrambi i casi le esplosioni sono state provocate da attentatori suicidi. Le autorità moscovite hanno aperto un'inchiesta per 'atti di terrorismo'. L'ultimo attacco terroristico a Mosca avvenne nell'agosto 2004, quando una donna kamizake si fece esplodere all'esterno di una stazione della metropolitana provocando dieci morti.
Dai primi racconti e dai lanci di agenzia si apprendono le prime conferme. La stazione di Lubianka si trova proprio sotto il quartier generale dei Servizi di sicurezza federale (ex Kgb). L'esplosione ha fatto saltare la seconda vettura del convoglio provocando 14 vittime e lo scoppio ha investito anche la pensilina causando almeno altre otto vittime. La seconda esplosione è avvenuta alle 8,38 alla stazione del Parco della cultura sulla linea Sokolniceskaja.
La Farnesina si è subito attivata per verificare un eventuale coinvolgimento di italiani.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento