meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 32°
Mar, 05/07/2022 - 20:20

data-top

martedì 05 luglio 2022 | ore 21:03

Prosperini tenta il suicidio: è in ospedale

L'ex Assessore Regionale presentava ferite da taglio al polso, alle braccia e alle gambe
Attualità - Piergianni Prosperini (Foto internet)

La notizia è arrivata poche ore fa. Sembrerebbe che, questa mattina (giovedì 25 marzo), l'ex Assessore Regionale, Piergianni Prosperini, uscito una settimana fa dal carcere di Voghera, dopo che gli erano stati concessi gli arresti domiciliari, abbia tentato il suicidio. Prosperini, da quanto si è saputo, si trovava nella sua casa milanese, con lui, nell'abitazione, in quel momento, c'era anche la moglie e sarebbe stata, pertanto, lei ad accorgersi di quello che stava per accadere. Verso le 8, la donna ha avvertito gli uomini del 118 e la Polizia che sono, prontamente, intervenuti nell'appartamento. L'ex Assessore presentava alcune ferite da taglio al polso, alle braccia e alle gambe ed è stato, immediatamente, trasportato in ospedale. E' stato ricoverato in codice verde, perché le sue condizioni non sembrano essere gravi. Viene, comunque, tenuto sotto osservazione dal personale medico. Dalle prime indiscrezioni trapelate, poco dopo il gesto, in casa gli agenti della Polizia avrebbero rinvenuto tre lettere, appena scritte dallo stesso Prosperini alla moglie, alla figlia ed ai giudici. I documenti sono stati acquisiti dal procuratore aggiunto di Milano.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!