meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 25°
Gio, 20/06/2019 - 18:50

data-top

giovedì 20 giugno 2019 | ore 19:23

Mozione di sfiducia al sindaco?

Cuggiono Democratica, sui banchi dell'opposizione in consiglio, annuncia l’intenzione di presentare una mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Maria Teresa Perletti.
La lista di Cuggiono Democratica

Cuggiono Democratica annuncia l’intenzione di presentare una mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Maria Teresa Perletti. Il gruppo, attualmente all’opposizione in consiglio comunale, ha aspramente criticato le vicende che hanno portato ad una spaccatura nella maggioranza, con il primo cittadino che ha ritirato le deleghe a Cristian Vener, suo vice. Il contrasto tra i due si è palesato con la ben nota vicenda di Largo F.lli Borghi e sembra testimoniare una frattura piuttosto seria all’interno della maggioranza. “Gli ultimi avvenimenti non sono altro che il frutto di una serie di mancanze da parte di questa Amministrazione, che si è dimostrata non solo incapace di amministrare, gettando all’aria opportunità e progetti già avviati, ma ha mostrato da subito la profonda spaccatura”, afferma Cuggiono Democratica. Il gruppo denuncia l’immobilismo dell’attuale Amministrazione, caratterizzata da “Mancanza di intenti comuni e con la palese intenzione di calpestare l’altro. Sembra si siano dimenticati i fondamenti del governare un paese”. Per queste ragioni, la realtà sui banchi della minoranza è intenzionato a presentare la mozione di sfiducia, appunto verso il sindaco.

Invia nuovo commento