meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Lun, 16/09/2019 - 15:20

data-top

lunedì 16 settembre 2019 | ore 16:02

"Presenza e fare al 100%"

Ultimi giorni prima delle urne, il candidato di Insieme per Castano, Giuseppe Pignatiello (attuale sindaco uscente): che primo cittadino sarà? E, perché votare la vostra lista?
Castano - Insieme per Castano

Le parole che più di tutte ama ripetere (in fondo proprio quelle che l'hanno guidato in questi cinque anni alla governo della città) sono presenza, trasparenza, dialogo ed ascolto. Ed è, allora, appunto da queste che il candidato di Insieme per Castano, Giuseppe Pignatiello (attuale sindaco uscente), vuole ripartire qualora il 26 maggio i castanesi decidessero di dargli ancora fiducia. "La gente ha imparato a conscermi nel quinquennio che si sta per concludere - afferma - Hanno visto che primo cittadino sono stato: una figura che ha garantito la massima presenza (e proseguirò a garantirla, praticamente a tempo pieno), che ha saputo ascoltare e rapportarsi con la popolazione, perché sono sempre stato convinto che un sindaco debba essere un riferimento per i singoli e per la collettività. Fondamentale, infatti, è il dialogo, per capire e rendersi conto di quelle che sono le esigenze e le richieste delle persone. Presenza, allora, è il termine che continuo a ripetere e che ho portato avanti assieme a tutta la mia squadra. Presenza fisica, innanzitutto, ma anche attraverso ogni canale possibile (dai sociali al portale comunale, ecc...)". Esserci, dunque, accompagnato al fare, altro punto cardine. "Ecco perché votare la nostra lista - conclude - Tanto è stato realizzato (progetti, iniziative, idee), ma tante altre proposte abbiamo in mente per la Castano di oggi e di domani. Una città che cresca sempre di più e che diventi un modello ed un esempio nel territorio. Vogliamo, allora, finire quello che è stato cominciato e vogliamo farlo, appunto, con la cittadinanza, coinvolgendola e condividendo con lei ogni momento. Cosa aggiungere d'altro: beh... il gruppo che ho al mio fianco ha potenzialità e qualità per far sì che la nostra comunità raggiunga importanti risultati. C'è chi ha già avuto modo di rapportarsi con la macchina amministrativa e che, quindi, sa come muoversi e chi, invece, è nuovo, però nei vari ambiti professionali sta dimostrando di avere ottime capacità. Proseguiamo, pertanto, a costruire una Castano ancor più a misura dei singoli e della collettività".

Invia nuovo commento