meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Mar, 07/07/2020 - 18:20

data-top

martedì 07 luglio 2020 | ore 18:40

'Nove Colli': grande Mirela

La Nove Colli Running, da Cesenatico a Cesenatico correndo per 202 chilometri e superando nove colli, è una delle ultramaratone più dure e belle. Grande l'atleta di casa nostra.
Sport - La corbettesa Mirela Hilaj alla 'Nove Colli Running'

La Nove Colli Running, da Cesenatico a Cesenatico correndo per 202 chilometri e superando nove colli, è una delle ultramaratone più dure e belle. Protagonista indiscussa è stata la corbettese, originaria della bellissima terra d’Albania, Mirela Hilaj che ha fatto suo il motto della prestigiosa Nove Colli, ovvero ‘Osa, sogna e conquista’. Perché per correre 202 chilometri con 3300 metti di dislivello e arrivare quarta bisogna avere del coraggio e delie capacità di resistenza fuori dal comune. E Mirela ha tutto questo. La Nove Colli Running prevede il superamento dei colli Polenta, Pieve di Rivoschio, Ciola, Barbotto, Montetiffi, Perticara, Pugliano, Passo del Grillo, Gorolo. “Non sono felice, molto di piu – commenta dopo 27 ore, 51 minuti e 54 scendi di corsa – è stata durissima, ma alla fine sono orgogliosa di quello che sono riuscita a fare. Quarta donna, campionessa Iuta di categoria, medaglia d’argento, essendo seconda donna iuta”. Donna d’acciaio, con al collo la medaglia da 700 grammi. L’Aquila albanese di Corbetta non finisce di stupire e, sicuramente, avrà in mente un’altra impresa. Da runner, anzi da super runner.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento