meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 16°
Lun, 25/05/2020 - 03:50

data-top

lunedì 25 maggio 2020 | ore 04:00

Elezioni: una vincitrice c'è già

Spesso noi adulti dovremmo prendere spunto dai bambini, per capire davvero come affrontare determinati appuntamenti. Il bellissimo disegno fatto per il Comitato per Castano.
Castano - Il disegno realizzato per la lista del Comitato per Castano

Programmi, idee, liste e futuri amministratori, benché manchi ancora una settimana al voto, alla fine un vincitore c’è già. O meglio una vincitrice. Ed è una bambina di uno dei candidati del Comitato per Castano. Per una volta, insomma, bisognerebbe imparare proprio da loro, dai più piccoli, come vivere e come confrontarsi con le varie situazioni che ci troviamo davanti. Un po’ di sorriso, un po’ di fantasia, magari anche qualche sano ‘sfottò’ (ci mancherebbe), però senza mai scadere nei continui personalismi e vittimismi, negli attacchi gratuiti e nelle discussioni accese, e… tutto assumerebbe colori e contorni molto diversi da quanto, invece (e purtroppo, aggiungiamo noi) si sta vedendo in questa campagna elettorale. Prendiamo spunto, dicevamo, da questa bambina e dalla sua iniziativa: un normale foglio di carta, una matita e i tradizionali pennarelli, per rappresentare con un disegno i singoli componenti della lista; un gesto molto semplice, certo, ma che racconta come si dovrebbe agire in determinati e specifici appuntamenti. La genuinità e la spontaneità, prima di ogni cosa, assieme, poi, al mettersi in gioco con naturalezza ed eleganza, affinché, al di là dei ‘botta e risposta’, del rimarcare gli errori degli avversari e viceversa portare in luce le proprie qualità (che, lo sottolineiamo, è giusto ci siano), quando il sipario calerà definitivamente, la competizione non venga ricordata solo e soltanto per la sua poca consistenza e per quei toni, molte volte, andati fuori dalle righe.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento