meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Lun, 16/09/2019 - 16:20

data-top

lunedì 16 settembre 2019 | ore 17:01

Otto capisaldi per 'Il Melograno'

Il candidato sindaco Alessio Ottolini presenta i progetti della sua lista. Diversi i punti e le proposte per costruire tutti assieme il presente ed il futuro di Bernate e Casate.
Bernate Ticino - Alessio Ottolini

Nella sera dello scorso 6 maggio, presso la sala consiliare, si è tenuta la presentazione del programma ufficiale della civica ‘Il Melograno’. Oltre ai nomi dei candidati, già noti da diversi giorni, è stato reso noto il programma della lista (già disponibile sulla pagina Facebook), strutturato su otto capisaldi, riguardanti principalmente tematiche sociali, economiche e territoriali. Al primo posto, l’istruzione: per sopperire alla chiusura del plesso di Casate, si propone un ammodernamento delle strutture scolastiche, creando nuovi spazi e momenti aggregativi e apportando migliorie alle strutture attuali (installazione di pannelli fotovoltaici, insonorizzazione del refettorio scolastico). Viene posta una grande attenzione anche alla comunità: per favorire un generale rilancio culturale l’idea è quella di ampliare la stagione di attività ed iniziative anche oltre il ‘Settembre Bernatese’. Tra i temi economici, invece, spicca certamente l’ampliamento dei sostegni, quindi l’introduzione del baratto amministrativo e la creazione di un fondo con parte delle indennità della giunta per metere in campo una serie di attività a carattere sociale. Ancora, spazio ad un piano di detassazione per le attività che ristrutturano o ammodernano locali sul territorio oltre ad un aumento della soglia di esenzione dell’Addizionale Irpef. Mentre per il capitolo territorio, rinnovamento dei mezzi di trasporto comunali con veicoli a basse emissioni, installazione di colonnine di ricarica per auto elettriche e sostituzione dei cestini con contenitori che favoriscano la raccolta differenziata. Senza dimenticare, infine, la parte urbanistica: riqualificazione del parco di via I Maggio, messa in sicurezza della cappellina di Via Roma, avvio di un piano viabilistico e creazione di nuovi percorsi ciclopedonali protetti tra Bernate e Casate, oltre ai lavori per la nuova tangenziale.

Invia nuovo commento