meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Mar, 17/09/2019 - 12:20

data-top

martedì 17 settembre 2019 | ore 12:54

"Progetti fatti e idee già pronte"

Cinque anni di Amministrazione comunale. Cinque anni al governo cittadino. Il sindaco uscente Susanna Biondi di 'Busto Garolfo Paese Amico', tra presente e futuro.
Busto Garolfo - Susanna Biondi

Cinque anni di Amministrazione comunale. Cinque anni al governo cittadino. Cinque anni nei quali si è cercato di lavorare in ambiti e campi differenti. E cinque anni da cui, appunto, vuole partire (o meglio ripartire) anche per il futuro, l’attuale sindaco uscente di ‘Busto Garolfo Paese Amico’, Susanna Biondi. “E’ stato certamente un quinquennio impegnativo, ma allo stesso tempo che mi ha molto appassionato - commenta - Le azioni che abbiamo portato avanti sono state differenti, grazie all’attenzione che ciascuno di noi ha saputo mettere in campo, perché non va dimenticato come al mio fianco ho avuto una squadra formata da persone di ottime qualità e capacità sia professionali che umane”. Un bilancio, insomma, più che positivo. “Sono soddisfatta per quello che siamo riusciti a realizzare. Di progetti ne sono stati realizzati davvero tanti - spiega Biondi - E se devo dirne uno: mi ritengo particolarmente contenta per i risultati ottenuti, riguardo soprattutto i bambini e i ragazzi, che sono la parte più importante del paese”. Mentre, guardando al futuro, qualora dovessero essere rieletti. “Di cose già pronte, da fare immediatamente dopo il voto, ne abbiamo parecchie. Penso, ad esempio, alla nuova sala consiliare, una proposta significativa di per sé e, in modo particolare, perché libererà la sala attuale, che potrà essere usata per una serie di idee, più nello specifico per crare un centro di incontro tra gli anziani. Credo che ce ne sia davvero bisogno e avremmo voluto che diventasse realtà già in questo mandato, ma poi i tempi non sono stati sufficienti e, quindi, sarà di certo uno dei primi progetti che vedranno la luce”. Sulla lista, infine: “Ci sono alcune fondamentali conferme e, in parallelo, volti nuovi che hanno nel cuore Busto e Olcella e vogliono dare il loro importante apporto”.

Invia nuovo commento