meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 26°
Dom, 18/08/2019 - 23:20

data-top

domenica 18 agosto 2019 | ore 23:48

"Bisogni della gente e ambiente"

L’attenzione ai bisogni dei cittadini, al territorio ed all’ambiente: sono tra i capisaldi del candidato sindaco Roberto D'Angelo e della sua lista 'io STO con Busto e Olcella'.
Busto Garolfo - Roberto D'Angelo

L’attenzione ai bisogni dei cittadini, al territorio ed all’ambiente. L’idea chiara e precisa, poi, di un’Amministrazione diversa da quelle che fino ad oggi si sono susseguite al governo del paese e che guarda al presente ed al futuro, cercando di coinvolgere, non soltanto a parole, ma con i fatti, la popolazione nelle scelte e nelle decisioni. Punti, insomma, cardine e fondamentali per il candidato sindaco Roberto D’Angelo e per la sua lista ‘io STO con Busto e Olcella’. “In paese, purtroppo, si è visto negli ultimi cinque anni uno scarso interesse da parte di chi amministrava, appunto, per l’ambiente e per la cosiddetta normalità, ovvero mi riferisco alla pulizia delle strade, alla manutenzione dei parchi e del verde pubblico, alle esigenze quotidiane della popolazione, ecc... Ed è da qui, pertanto, che vogliamo partire, perché riteniamo che un paese a misura dei singoli e della collettività sia determinante in ottica presente e futura”. Diverse, quindi, le proposte che hanno messo nero su bianco. “La prima cosa che vorremmo fare, qualora fossimo eletti, sarà rendere partecipe i cittadini al nostro programma, rendendo condivisibili tante nostre idee, portando istanze nuove e, in modo particolare, invogliando la gente ad essere più partecipativa alla vita del paese. Ancora, valorizzeremo il lavoro, le associazioni che promuovono Busto Garolfo e la frazione di Olcella e le realtà associative sportive, culturali e di volontariato. Senza dimenticare, ovviamente, il ‘no’ secco alla discarica nella cava di Casorezzo e Busto, mentre diciamo un forte ‘si’ alla tutela del Parco del Roccolo”. Fino alla lista vera e propria. “Abbiamo una squadra che vede al suo interno cittadini che sono espressione del Movimento 5 Stelle - conclude - E poi altri che arrivano da realtà civiche”.

Invia nuovo commento