meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Lun, 17/06/2019 - 17:50

data-top

lunedì 17 giugno 2019 | ore 18:54

'Non mandare in fumo i polmoni'

L'evento promosso dall'associazione 'Cuggiono Giovani', in collaborazione con Avis Cuggiono e Oratorio San Giovanni Bosco in sala della Comunità, venerdì 5 aprile.
Cuggiono - 'Non mandare in fumo i polmoni'

Secondo i dati dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), il fumo di tabacco è la più grande minaccia per la salute e conta circa un miliardo di fumatori a livello mondiale. Un ulteriore stima conferma come il consumo di tabacco uccida attualmente quasi 6 milioni di persone ogni anno; tale cifra potrebbe raggiungere gli otto milioni entro il 2030, se non si assumono seri provvedimenti con lo scopo di intervenire riguardo questa preoccupante tendenza. Nel mondo si stima che il fumo passivo provochi 603.000 morti premature (28% bambini, 26% uomini e 47% donne) e la perdita di 10,9 milioni (61% per i bambini, 16% per gli uomini e 24% per le donne) di anni di vita in buona salute (DALYs). Secondo il Rapporto 2017 sulla Prevenzione e controllo del tabagismo, realizzato dalla D.G. Prevenzione del Ministero della salute, in Italia nel 2016 i fumatori di tabacco sono circa il 20% della popolazione ultraquattordicenne, con forti differenze di genere (24,8% maschi e 15,1% femmine). Il fumo uccide una persona ogni sei secondi ed è a tutti gli effetti un'epidemia fra le peggiori mai affrontate a livello globale.  Tante le campagne di prevenzione sviluppate, sia a livello nazionale che internazionale, con lo scopo di portare a conoscenza non solo dei rischi diretti del fumo, ma di tutti gli effetti collaterali che tale dipendenza porta con sé. L'associazione 'Cuggiono Giovani', in collaborazione con Avis Cuggiono e Oratorio San Giovanni Bosco, promuove l'evento 'Non mandare in fumo i polmoni' con lo scopo di offrire un'opportunità concreta per riflettere sui rischi e le problematiche del fumo; relatore della serata sarà il dottor Eugenio Vignati, specialista in medicina preventiva e medico legale. L'incontro si svolgerà venerdì 5 aprile alle 21, presso la sala della Comunità in via Cicogna 8.

Invia nuovo commento