meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, temporali 16°
Ven, 26/04/2019 - 11:20

data-top

venerdì 26 aprile 2019 | ore 12:24

Spritz, il gatto delle... acque

Il gatto Spritz è ormai di casa nella piscina comunale di Cuggiono, dove è arrivato circa cinque anni fa. Il micio ha conquistato gli utenti con la sua simpatia.
Storie- Gatto Spritz

Che gatti e acqua non vadano d’accordo è risaputo, eppure ci sono le eccezioni che confermano la regola. A dire il vero, non è che al nostro protagonista, il gatto Spritz, piaccia fare il bagno, ma la piscina di Cuggiono è ormai la sua casa. Sono passati circa cinque anni, infatti, da quando questo micio si è presentato alla porta della struttura, denutrito e spaventato. Dolce e affettuoso, fin da subito ha accettato il cibo e le coccole del personale dell’impianto cuggionese, diventando man mano la mascotte ufficiale e un simpatico amico per i clienti della piscina, accolti sulla porta dal suo felino sguardo. Ha una sua 'tana' calda, dove passare la notte, però preferisce la gente con cui sa rapportarsi in modo perfetto, tra il ruffiano e sornione, accettando di buon grado le carezze e le crocchette, che ormai in tanti sono abituati a portare al nostro golosone. Due anni fa sembrava essere sparito, perso; un mese senza Spritz ha lasciato un po’ di tristezza, ma grazie al gruppo facebook 'Sei di Cuggiono se...' l’abbiamo ritrovato, ben sistemato in una casa a qualche chilometro, dove era stato ben accolto. Del resto, la sua passione per le auto, all'interno delle quali si infila, probabilmente ha colpito ancora, portandolo lontano e a perdersi. Tornato alla base, ha immediatamente riconosciuto il suo territorio e si difende con tutte le sue forze dalla presenza dei cani, con cui non lega minimamente: d'altra parte, anche Spritz ha un difetto. Una simpatica canaglia, dolce e affettuosa, che tiene compagnia a tutti quelli che frequentano la piscina comunale. Beh... cosa dirvi di più: passate a trovarlo, a lui le carezze e le coccole piacciono. Forse anche l’acqua, però, se fa il bagno, lo fa di nascosto e senza cuffia!

Invia nuovo commento