meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 22/02/2019 - 01:50

data-top

venerdì 22 febbraio 2019 | ore 02:39

'Oblio delle Memorie'

ANPI e associazioni di Villa Cortese si sono riunite per organizzare diverse iniziative per la Giornata della Memoria.
Generica - Giornata della Memoria, un campo di concentramento (da internet)

L'Amministrazione Comunale del comune di Villa Cortese, l'A.N.P.I. sezione “D. Galeazzi”, l'associazione Combattenti e Reduci e la Scuola Primaria “G. Pinciroli” si sono uniti nell'organizzare diverse iniziative in occasione della giornata della Memoria, che inizieranno venerdì 25 e si concluderanno mercoledì 30 gennaio.
Gli eventi si apriranno con la mostra itinerante ANED “In treno con Terenzio”a cura della Sezione ANPI “D. Galeazzi”, che si terrà presso la Sala Consiliare da venerdì 25 a domenica 27 Gennaio.
La mostra, aperta ogni mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.30, ad eccezione di domenica che aprirà nel pomeriggio alle ore 17.00, tratta dei deportati del trasporto 81 Bolzano – Flossemburg del settembre 1994.
Ma questo non è l'unico evento che interessa domenica 27 gennaio, in quanto, sempre presso la sala Consiliare, si terrà la rappresentazione teatrale “Oblio delle memorie” della compagnia “la giraffa dal collo a pois”, che tratterà dei terribili avvenimenti della Seconda Guerra Mondiale e di altri genocidi avvenuti nel mondo.
Ma anche la Scuola Primaria “G. Pinciroli” ha deciso di dare il suo contributo attivo a quest'importante evento: gli alunni delle classi quinte terranno una rappresentazione dal titolo “Una stellina per Liliana” martedì 29 gennaio alle ore 17 presso l'Aula Magna della Scuola Secondaria: lo spettacolo è tratto da quattro racconti che narrano le storie di ragazzi e ragazze sopravvissuti al periodo più disumano e crudele della nostra storia presi dal libro “Mai più”.
Le iniziative si concluderanno mercoledì 30 gennaio incontro a tema “La storia di Anna Frank” tenuto dal Prof. Giancarlo Restelli, rivolto agli alunni delle classi quinte della Scuola Primaria.

Invia nuovo commento