meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Lun, 17/12/2018 - 04:50

data-top

lunedì 17 dicembre 2018 | ore 05:34

Scappa a Castano per amore

Una diciassettenne si allontana da casa, nella Bergamasca, per raggiungere il suo innamorato in città. La ritrovano gli agenti della Polizia locale del comando cittadino.
Castano Primo - Polizia locale (Foto d'archivio)

Dice quel vecchio detto che "al cuor non si comanda"... E chissà, allora, che non avrà pensato proprio a questo la diciassettenne scappata di casa nei giorni scorsi, per raggiungere il suo innamorato a Castano Primo. Tutto ha inizio con la denuncia di scomparsa della ragazza da parte dei genitori, residenti in un Comune della Bergamasca. La loro figlia era sparita, non si trovava più, fino a che, incrociando alcune notizie ed informazioni, si riusciva a trovare un possibile punto di contatto in una delle vie del centro storico della città del Castanese. Era qui che avrebbe potuto, infatti, trovarsi la giovane e così, subito, la Polizia locale, grazie anche alla collaborazione con i Carabinieri, decideva di effettuare una verifica più approfondita, inviando sul posto una pattuglia con una sovrintendente specializzata per quanto concerne le problematiche femminili. Un accertamento che dava risultato positivo, perché la diciassettenne si trovava proprio lì, in compagnia di un ragazzo, anche lui minorenne e di origine pakistana, residente appunto a Castano. Ritrovata la giovane, si procedeva, dunque, ad informare immediatamente il genitore, invitandolo a presentarsi al comando di piazza Mazzini, dove ha potuto riabbracciare la figlia, non prima però di avere segnalato l'accaduto ai servizi sociali del luogo di residenza per gli adempimenti di competenza.

Invia nuovo commento