meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 21°
Dom, 18/08/2019 - 08:20

data-top

domenica 18 agosto 2019 | ore 08:54

Patronale: la Comunità si sfida

Una formula nuova e davvero vincente per la Festa Patronale di Turbigo. Ecco, infatti, il primo 'Palio dei quattro campanili': i paesi della Comunità Pastorale protagonisti.
Turbigo - Sfide per la Festa Patronale

La Festa Patronale di Turbigo ha voluto cambiare volto. Con il titolo 'Lascia la tua impronta nella vita' ha deciso, infatti, di lanciare una sfida, organizzando il primo 'Palio dei quattro campanili', dove si sono cimentati e sfidati (tra sport e tanto divertimento) i quattro paesi della Comunità Pastorale di Santa Maria in Binda, ovvero Turbigo, Robecchetto, Malvaglio e Nosate. Pronti via, allora, venerdi sera (14 settembre) con un mini torneo di calcio a sette che ha visto imporsi la formazione di Malvaglio, davanti a Turbigo. Quindi, domenica ecco una serie di altri giochi ed attività, che hanno coinvolto circa un centinaio di persone in rappresentanza sempre delle quattro realtà (a farla da padrona, è stata Nosate, tallonata da Malvaglio); e, infine, la sera, dopo la processione, spazio alla classica cuccagna, dove a primeggiare è stata Turbigo, prima di arrivare alla proclamazione ufficiale dei vincitori dell'intero Palio (un pari merito tra Malvaglio e Turbigo, mentre al quarto posto è arrivata Robecchetto ed al terzo Nosate; l'organizzazione ha deciso di insignire della vittoria entrambi i paesi, che terranno pertanto il trofeo sei mesi a testa. Ricordiamo, inoltre, che l'intera manifestazione è stata seguita da Radio TRM). Una Patronale, insomma, sicuramente nuova e diversa che ha raccolto tante persone e ha visto la partecipazione di numerosi giovani, confermando come questa sia la strada giusta; può essere, allora, l'inizio di un nuovo cammino per la nostra Comunità.

Invia nuovo commento