meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Mer, 15/07/2020 - 20:20

data-top

mercoledì 15 luglio 2020 | ore 20:54

Cercasi Lukaku!

Una buonissima Inter sia contro il Barcellona che con la Juve. Ma c'è il punto di domanda Lukaku, non ancora il centravanti di peso che ci si aspettava e che hanno descritto.
Sport - Romelu Lukaku (Foto internet)

La scorsa settimana ha visto protagonista un'Inter brillante e spavalda che ha tenuto testa al Barcellona e ad una grande Juventus. I nerazzurri sono sempre rimasti in partita aggredendo i propri avversari anche nella loro metà campo e cercando di non buttare mai via la palla partendo dalla difesa. Su tutti, hanno spiccato certamente Sensi, sempre pronto ad inserirsi in zona gol, una difesa attenta, forse con un Godin non ancora adattato al ruolo di terzo dietro, visto il suo passato da centrale all'Atletico Madrid, quindi Barella in crescita esponenziale e, infine, Martinez, che sta diventando davvero inarrestabile. Ma non sono solo note positive, purtroppo, perché di contro c'è Lukaku che, fino ad ora (al di là delle 3 reti realizzate) è apparso impalpabile e, in alcuni casi, addirittura impacciato con il pallone tra i piedi. Quello che, insomma, doveva fare la differenza sembra essere fermo ancora ai box e l'Inter si ritrova, così, in questo momento ad avere un 'mezzo' centravanti. Beh... siamo sicuri che Conte lo so ed essendo un grande mister, se la situazione non dovesse migliorare, tirerà le sue conclusioni. Da notare, infatti, che in panchina c'è un puro prospetto di campione di nome Esposito, che in più parte d'Europa ci invidiano e che potrebbe essere utile alla causa nerazzura. Aspettando il Romelu e che finalmente si svegli!

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento