meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 11°
Mer, 24/10/2018 - 03:20

data-top

mercoledì 24 ottobre 2018 | ore 03:31

Articoli di Egidio Marcoli

Dopo le ultime uscite ufficiali della Nazionale Italiana, sono arrivate critiche al neo commissario tecnico, Roberto Mancini. Io, però, dico una cosa: lasciamolo lavorare.
SportivaMente - Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia (Foto internet)

La nuova era Roberto Mancini in Nazionale: una squadra sperimentale e giovane, un mix di esordienti e vecchie conoscenze, ma non è questo il piunto. Il punto è come, dopo le ultime uscite nelle scorse settimane, si continuino a sentire critiche da una parte e dall'altra nei confronti appunti del commissario tecnico ed in effetti Mancini è sempre stato così, o lo si ama o lo si odia. Però una cosa è certa: bisogna lasciarlo lavorare, anche perché nella sua carriera di vittorie ne ha centrate, eccome.  continua... »

Una formula nuova e davvero vincente per la Festa Patronale di Turbigo. Ecco, infatti, il primo 'Palio dei quattro campanili': i paesi della Comunità Pastorale protagonisti.
Turbigo - Sfide per la Festa Patronale

La Festa Patronale di Turbigo ha voluto cambiare volto. Con il titolo 'Lascia la tua impronta nella vita' ha deciso, infatti, di lanciare una sfida, organizzando il primo 'Palio dei quattro campanili', dove si sono cimentati e sfidati (tra sport e tanto divertimento) i quattro paesi della Comunità Pastorale di Santa Maria in Binda, ovvero Turbigo, Robecchetto, Malvaglio e Nosate. Pronti via, allora, venerdi sera (14 settembre) con un mini torneo di calcio a sette che ha visto imporsi la formazione di Malvaglio, davanti a Turbigo.  continua... »

L'urna Champions non ha sorriso alle due squadre italiane. Due gironi tosti per i nerazzurri e per i partenopei. Si comincia subito forte, ma tutto può succedere.
Sport - Sorteggio Champions League (Foto internet)

L'urna Champions non ha sorriso alle italiane, o almeno non a Inter e Napoli, in due gironi cosiddetti di 'ferro' (sulla carta). Ma nulla è perso, anzi, perchè sarà solo e soltanto il campo a parlare; nient'altro. Ma vediamo più da vicino le prossime sfide delle italiane: nel girone B i nerazzurri se la vedranno con Barcellona, PSV Eindhoven e Tottenham, mentre i partenopei, inseriti nel gruppo C, avranno di fronte Paris Saint Germain, Liverpool e Stella Rossa.  continua... »

Calciomercato nel segno della Juventus e di Cristiano Ronaldo. Ma anche le cosiddette 'rivali' scudetto stanno facendo acquisti mirati e congeniali ai singoli progetti.
SportivaMente - Cristiano Ronaldo alla Juventus? (Foto internet)

Stiamo assistendo in questi giorni ad un martellamento mediatico dovuto all'arrivo del potoghese Cristiano Ronaldo alla Juventus; le cifre che girano per l'affare, a dirla tutta, mi sembrano esagerate, anche perchè (va bene che si tratta di uno dei calciatori più forti di oggi), non dimentichiamoci che ha 33 anni e, fuori il Mondiale, ha vinto tutto quello che si può vincere. Un esborso così esoso lo avrei capito forse per Mbappè, Neymar, Hazard, campioni più giovani. Ma la Juve forse ha premura di vincere subito la Champions dopo tante finali giocate.  continua... »

Russia 2018: il Campionato del Mondo di calcio, tra conferme, sorprese e chi sale o scende. Ma non mancano anche i pronostici sulle possibili nazionali finaliste.
SportivaMente - Il Mondiale di Russia (Foto internet)

Tra sorprese e conferme... Benvenuti al Mondiale di Russia. Le conferme, allora, sicuramente Cristiano Ronaldo in una forma strabiliante che sta portando il Portogallo sempre più su, anche se, va detto, il torneo entrerà nel vivo davvero dopo la fase a gironi. Comunque, 4 gol già messi in cassaforte sono un segnale importante per il portoghese. L'altra conferma, quindi, o meglio purtroppo, è Messi, che nei momenti decisivi con la sua Nazionale (l'Argetina, ndr) sparisce.  continua... »