meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Sab, 21/09/2019 - 12:20

data-top

sabato 21 settembre 2019 | ore 12:51

Bentornata Fiaccolata!

E anche la 38esima edizione è ormai andata! Sono arrivati a Nosate lo scorso sabato i partecipanti alla Fiaccolata Nosatese, accolti dalla comunità con il consueto entusiasmo.
IMG_0827.PNG

E anche la 38esima edizione è ormai andata! Sono arrivati a Nosate lo scorso sabato i partecipanti alla Fiaccolata Nosatese, accolti dalla comunità con il consueto entusiasmo. La meta di quest’anno è stato il Cimitero degli eroi di Aquileia, in Friuli Venezia Giulia, luogo scelto per commemorare il centenario dalla conclusione della Prima Guerra Mondiale. Nel cimitero di Aquileia, infatti, riposano diversi ignoti caduti nel primo conflitto mondiale ed è sepolta anche Maria Bergamas, conosciuta come 'la mamma d’Italia', che cent’anni fa fu scelta come simbolo di tutte le madri che avevano perso un figlio in guerra, senza avere nemmeno il conforto di un corpo da riabbracciare e da piangere. I tedofori hanno, allora, visitato anche la Basilica di Aquileia, dove Maria Bergamas fu chiamata a scegliere le spoglie del milite ignoto, che ora sono custodite a Roma all’Altare della Patria, tra le bare di diversi caduti senza nome. Sono stati 24 tra corridori e addetti alla cucina e logistica i partecipanti di questa 38esima edizione, lievitati fino al numero di 34 prima dell’arrivo a Nosate: da qualche anno, infatti, viene organizzato un gruppo che va incontro alla carovana nella serata del venerdì, per dare la possibilità di vivere qualche momento di questa bella iniziativa anche a chi, per i più svariati motivi, non ha modo di partire con il gruppo fin dall’inizio. È stato il caso anche di 4 piccolissimi tedofori tra i 7 e gli 11 anni, che hanno avuto modo di saggiare l’esperienza insieme ai genitori. Perché la manifestazione nosatese è alla costante ricerca di tedofori senza limiti di età (il partecipante più anziano, Enrico, tra i fondatori della Fiaccolata Nosatese e portatore della fiaccola in questa edizione, è un over 80). La comunità applaude la nuova edizione di questa iniziativa storica e l’Associazione Fiaccolata Nosatese, che presto proseguirà nel consueto calendario di appuntamenti annuali di raccolta fondi. Obiettivo: la Fiaccolata 2019!

Invia nuovo commento