meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Gio, 16/08/2018 - 23:50

data-top

venerdì 17 agosto 2018 | ore 00:08

'Torno nel Tempo'

L'istituto d'istruzione superiore di piazzale Don Milani si racconta in un museo. Venerdì scorso il taglio del nastro. Al suo interno fotografie, oggetti e tantissimi ricordi.
Scuola - Il museo del Torno: l'inaugurazione nei giorni scorsi

Parole, oggetti e immagini... un tuffo tra passato e presente. Perchè 30 anni di storia mica sono cosa da tutti e in modo particolare sai quanti momenti portano con sé. E allora, tra le tante iniziative già realizzate o ancora da mettere in campo, quale opportunità migliore se non aprire un vero e proprio museo dove poter mostare appunto i tantissimi ricordi. Detto... fatto e nei giorni scorsi ecco il taglio del nastro dell'importante realtà dell'istituto d'istruzione superiore Torno di Castano Primo. 'Torno nel Tempo', così è stato intitolato, un bellissimo luogo dove ci sono oggetti e immagini che raccontano la storia della scuola castanese (targhe, trofei sportivi, il plastico realizzato per Expo, attrezzature scientifiche pre - digitali, costumi teatrali, anche una lavagna di ardesia che al tempo delle Lim è diventata cimelio storico; ancora, fotografie, pubblicazioni, manifesti, magliette e felpe con il logo dell'istituto e molto altro). "Oggi il Torno è un vero e proprio polo culturale al servizio della città e del territorio - ha sottolineato la dirigente, Maria Merola - Un museo per tanta esperienza e tanto lavoro ci voleva e ora c'è". L’inaugurazione è stata l’epilogo di un anno intero di celebrazioni per il trentennale della scuola che, nata nel 1982, solo nel 1987 ha avuto una sede tutta sua, quella in cui si trova adesso in piazzale Don Milani. Le manifestazioni per questo importante traguardo erano cominciate in dicembre con la presentazione ufficiale, poi c’erano stati l’incontro con gli ex-studenti, le conferenze con il critico letterario Ermanno Paccagnini e la giornalista Tiziana Ferrario e la serata teatrale con artisti ed ex-artisti usciti dai laboratori teatrali dell'istituto. Fino all'ultima iniziativa che si è tenuta il 25 maggio, un flash mob nella piazza centrale di Castano: balli e musica contro il bullismo tra gli sguardi curiosi dei passanti.

Invia nuovo commento