meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Gio, 16/08/2018 - 23:50

data-top

venerdì 17 agosto 2018 | ore 00:05

Lombardia: sul podio per le gite giornaliere

Nella classifica regionale dopo il Veneto, in testa, e l'Emilia-Romagna che pero' beneficiano anche del mare.
Lombardia - Classifica turismo giornaliero 2016

La Lombardia con 8,527 milioni di escursioni giornaliere nel corso del 2016 e' meta dell'11,5 per cento delle gite fuori porta degli italiani, al terzo posto nella classifica regionale dopo il Veneto, in testa, e l'Emilia-Romagna che pero' beneficiano anche del mare.
Rispetto al 2015, anno dellExpo, le escursioni in Lombardia hanno registrato una diminuzione (-2%) in particolare le gite intra regionali, ma e' aumentato il livello di attrattivita' nei confronti dell'esterno (+10% sul 2015) e nei confronti dell'esterno (+10% sul 2015).
"Dati che confermano la vocazione turistica di Regione Lombardia - sottolinea l'assessore regionale al Turismo, marketing territoriale e Moda di -; dai laghi alle montagne, dalle citta' d'arte sino ai percorsi cicloturistici, i nostri territori sono i luoghi ideali per coniugare la scoperta delle bellezze alle eccellenze enogastronomiche: in Lombardia il turismo e' un'esperienza a 360 gradi. E' quanto emerge dall'analisi di Polis Lombardia sulla base di dati Istat. Rispetto al 2015, anno dell'Expo, le escursioni in Lombardia hanno registrato una diminuzione (-2%) in particolare le gite intra regionali, ma e' aumentato il livello di attrattivita' nei confronti dell'esterno (+10% sul 2015) e riportati.
E' il piacere/svago il motivo del 61,1 per cento delle escursioni in regione, un fattore trainante in crescita rispetto all'anno precedente, mentre sono in leggero calo le gite legate a ragioni formative o culturali e allo shopping (3,6%). Rilevante anche l'incidenza delle visite a parenti e amici (23,6% delle escursioni). Il mezzo piu' utilizzato e' l'automobile (77%) seguita dal treno (11,7%) e dal pullman (8,4%). L'uso dei mezzi pubblici per visitare la Lombardia e' comunque superiore rispetto alla media delle altre regioni. Cresce l'incidenza delle escursioni fatte con la famiglia (69,6% nel 2016) contro il 56,4 per cento nel 2015 e il 52,9 per cento nel 2014. Nel benchmark nazionale per questo aspetto, in testa si posizionano il Trentino Alto Adige e la Sicilia con l'80 per cento delle gite giornaliere effettuate con la famiglia, mentre la Lombardia e' all'11° posto.

Invia nuovo commento