meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 10/12/2018 - 21:50

data-top

lunedì 10 dicembre 2018 | ore 22:33

'Donne di Sport' al Mudec

Lo sport italiano è sempre più rosa. Lunedì 26 marzo al Mudec di Milano la presentazione dell'e-book 'Donne di Sport'. Tante le ospiti all'evento, per raccontarsi e raccontare.
Sport - La campionessa Arianna Fontana

Lo sport italiano è sempre più rosa. Lo hanno dimostrato le ultime Olimpiadi Invernali in Corea, con le atlete italiane che hanno conquistato ben sette medaglie su dieci, e tutti e tre gli ori della spedizione azzurra. Donne assolute protagoniste, con Arianna Fontana e la sua tripletta alle Olimpiadi, a fare da capofila di un movimento che ha sempre più bisogno delle imprese al femminile. E proprio Arianna sarà tra le ospiti più attese dell’evento di presentazione dell’e-book 'Donne di Sport', in programma lunedì 26 marzo al Mudec di Milano (Via Tortona 56, alle 17.30). Con lei, altre atlete che stanno eccellendo nelle proprie discipline: da Elisa Di Francisca a Maria Beatrice Benvenuti, passando per Monica Boggioni, Sara Cardin, Sara Gama, Serena Ortolani e Cecilia Zandalasini. Tutte presenti per una serata di celebrazione dello sport al femminile. E al Museo delle Culture di Milano sarà presente anche Herbalife Nutrition, che come partner del Coni e della Squadra Olimpica Italiana da sempre sostiene le donne dello sport italiano. La multinazionale degli integratori sportivi ha sempre affrontato, con i suoi prodotti della linea H24, il tema della corretta nutrizione e idratazione con particolare attenzione all’universo femminile e alle necessità delle donne che praticano sport. Non a caso, una delle testimonial dell’azienda è proprio Arianna Fontana, regina assoluta delle 'Donne di Sport' che in Corea ha conquistato addirittura tre medaglie da portabandiera dell’Italia. Appuntamento, quindi, per una serata di racconti e tavole rotonde, coordinate e organizzate dalle giornaliste del blog Alley Oop del Sole 24 Ore e dalle autrici dell’e-book 'Donne di Sport', che toccheranno tutti gli aspetti dello sport al femminile, attraverso le storie di campionesse che prima di essere atlete sono donne, e porteranno le testimonianze delle loro imprese.

IL PROGRAMMA

- Ore 17.30, Saluti di Guido Gentili, direttore de 'Il Sole 24 Ore', e video saluto di Giovanni Malagò, presidente del Coni.

- Ore 17.40, 'Storie di passioni, muscoli e pensieri d'acciaio', tra le protagoniste: Maria Beatrice Benvenuti (arbitro internazionale di rugby), Monica Boggioni (campionessa mondiale di nuoto paralimpico), Sara Cardin (campionessa mondiale di karate), Elisa Di Francisca (campionessa olimpica di scherma), Sara Gama (capitano della Juventus e della nazionale di calcio), Serena Ortolani (giocatrice della Saugella Monza - Vero Volley) e, infine, Tiziana Pikler (giornalista e autrice dell e-book 'Donne di Sport').

- Ore 18.40, Intervista ad Arianna Fontana, campionessa olimpica short track PyeongChang 2018.

- Ore 19, 'Sliding doors tra maternità e post professionismo', tra le ospiti: Rossana Ciuffetti (direttrice della Scuola dello Sport del Coni), Laura Coccia (ex atleta paralimpica e campionessa italiana di atletica - 100 metri), Olga Iarussi (amministratrice delegata Triumph South Europe), Katia Serra (ex calciatrice della nazionale e commentatrice televisiva), Manuela Zanchi (ex pallanuotista della nazionale e allenatrice) e, infine, Claudia Radente (contributor dell'e-book 'Donne di Sport').

Modera i lavori Monica D'Ascenzo, giornalista de 'Il Sole 24 Ore' e responsabile di Alley Oop.

- Ore 19.45, Cocktail conclusivo.

Invia nuovo commento