meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Dom, 29/11/2020 - 23:20

data-top

lunedì 30 novembre 2020 | ore 00:01

Facciamo volare la differenziata

Ben 300 aeroplani di carta esposti al Terminal 1 dell'aeroporto di Malpensa. Una mostra davvero singolare, ma soprattutto un progetto dal forte valore ambientale per attirare l’attenzione sulla raccolta differenziata della carta e del cartone.
Malpensa - Aerei di carta in mostra al Terminal 1

Ci sono quelli con la faccia che ti sorride oppure altri con l’immagine di un supereroe, o ancora i più classici e via via tanti altri. Chissà quante volte da piccoli vi sarete cimentati a realizzare gli intramontabili aeroplani di carta. Beh, adesso eccone addirittura più di 300, tutti assieme all’aeroporto di Milpanesa. Sì, perché proprio nei giorni scorsi al Terminal 1 dello scalo della provincia di Varese è atterrata una flotta davvero speciale, quella di ‘Ultra Flying Objects’. Ma non si tratta solamente di una mostra, bensì è un progetto dal forte valore ambientale per attirare l’attenzione sulla raccolta differenziata della carta e del cartone. Un progetto certamente di grande rilevanza e significato, che si è potuto realizzare con il sostegno di Comieco, SEA e Volandia e ideato da ilVespaio e Tam Tam. Come detto sono oltre 300 gli aeroplani di carta della collezione Ultra Flying Objects esposti e progettati da 75 designer, artisti e studenti (autori del calibro di Alessandro Mendini, Stefano Giovannoni, Alessandro Guerriero, Matteo Ragni, Guido Scarabottolo, Ico Migliore e Mara Servetto, Olimpia Zagnoli e tantissimi altri ancora); il percorso della mostra, poi, si snoda dall’uscita della stazione dei treni al piano degli arrivi e comprende costellazioni di aeroplani coloratissimi appesi al soffitto, enormi aerei di più di 3 metri con grafiche sorprendenti e velivoli di un metro con messaggi ambientali. ‘Ufo a Malpensa’, insomma, è un’occasione per far decollare la creatività, ma anche per far salire ancora la quota della raccolta differenziata di carta e cartone in Italia. Per l’intera durata del progetto, inoltre, nel weekend saranno organizzati laboratori per i bambini.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento