meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Mar, 09/08/2022 - 11:20

data-top

martedì 09 agosto 2022 | ore 11:59

La Milano - Sanremo - Milano

Accanto alla classicissima (la Milano - Sanremo dei big), l’iniziativa dell’Equipe Corbettese per i cicloamatori. In bici fino alla città del Festival e ritorno.
Sport - Il gruppo che ha preso parte alla Milano-Sanremo-Milano

C è la Milano – Sanremo, la classicissima, ma c’è anche la Milano – Sanremo – Milano. Ci sono i ‘big’ e poi ci sono loro: i cicloamatori, gli appassionati e i tifosi. Forza, allora, tutti in sella, perché accanto alla mitica gara dei professionisti, si è rinnovato pure quest’anno l’appuntamento diventato ormai un vero e proprio momento fisso nel calendario del nostro territorio e non solo. Anzi, l’Equipe Corbettese del presidente Enrico Sangalli, proprio in contemporanea con l’edizione 2017, ha voluto aggiungere un ulteriore tassello per rendere ancora più emozionante la giornata. La tradizione che si rinnova, dunque, da una parte, infatti, c’è stata la consueta gita sociale per soci, familiari e sostenitori con pedalata da Albenga alla città del Festival, insieme ecco l’evento per pedalatori di lunghe distanze, appunto la Milano – Sanremo – Milano in due tappe per 560 chilometri complessivi. Ben 38, alla fine, i partecipanti (tutti regolarmente arrivati; cinque i tesserati dell’Equipe Corbettese al via: Fulvio Gambaro, Osvaldo Dolfini, Fausto Roda, Gianluca Ventura e Olga Maffei, che con Roberta Larghi e Ilaria Sambo ha completato il trio delle fantastiche protagoniste) che partiti alle 5 del mattino da Cerello, frazione di Corbetta, hanno affrontato il celebre percorso con la scalata al passo del Turchino e i capi della riviera di Ponente, raggiungendo il traguardo poco prima dei campioni Kwiatkoswki, Sagan e compagni. Domenica, poi, il rientro a casa, transitando per Sassello, Acqui Terme e Alessandria. “Complimenti ai partecipanti – dicono dalla storica società di ciclismo – Oltre ai cicloamatori del circondario milanese, si sono avute presenze da Piemonte, Liguria, Trentino Alto Adige, Veneto ed Emilia Romagna (da sottolineare che il gruppo più numeroso è stato il Passolento Rovellasca). Senza dimenticare la prestazione di Nadia Landoni e Enzo Ferrarese che hanno preso parte alla Milano – Sanremo Vintage. Grazie, infine, al contributo del team di assistenza in ammiraglia con Gabriele Polo e Ettore Rossotti. E un ringraziamento per l’ospitalità agli hotel ‘Europa’ di Arma di Taggia e ‘La Lucciola’ di Santo Stefano al Mare”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento