meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 23°
Dom, 20/09/2020 - 19:20

data-top

domenica 20 settembre 2020 | ore 19:57

Ecologia e rispetto alle scuole medie

Territorio - Studenti delle scuole medie

Scuola Media protagonista con due importanti iniziative per coinvolgere i giovani e far loro capire che cosa significa rispetto per gli altri e per l’ambiente che ci circonda. Andiamo con ordine. Il primo momento che vede impegnati gli alunni dell’Istituto turbighese, in questo caso la classe 2C, si chiama ‘Energia e Futuro’, un progetto di educazione ambientale per diffondere la cultura del risparmio energetico e che coinvolge circa 500 ragazzi di 10 differenti scuole. Patrocinato dai Comuni Agenda 21 e grazie al contributo della Fondazione Cariplo, l’iniziativa, alla quale collaborano la Cooperativa del Sole Cooperativa socialea.t.l. Onlused E2SCO s.r.l., si articola in sette azioni: incontri didattico formativi, laboratorio socio - ambientali, manuale del risparmio energetico, laboratorio di comunicazione ambientale, laboratorio in rete, sportello info - risparmio energetico, evento finale (presentazione dei risultati e premiazioni). I giovani della classe 2C sono coordinati dalla professoressa Piera Angela Braga con l’aiuto e la collaborazione delle colleghe Luisa Pasquali e Morena Ferrari, mentre un ringraziamento particolare va a Mitti Loaldi per la programmazione delle fasi. Il secondo momento rivolto agli alunni, questa volta delle terze Medie (A, B e C), si è svolto sabato scorso. Nel corso della mattinata gli alunni si sono attivati, grazie alla collaborazione anche tra Lega Ambiente e Ministero della Pubblica Istruzione, per la pulizia dell’Istituto, delle aree che circondano la scuola secondaria di Primo Grado di Turbigo. L’iniziativa, dal titolo ‘Non ti scordar di me, operazione scuole pulite’, ha visto impegnati non solo i giovani turbighesi, ma molti istituti scolastici. Per gran parte della mattina quindi i ragazzi si sono cimentati nella pulizia, così da capire meglio l’importanza del rispetto dell’ambiente che li circonda. Due importanti appuntamenti che, siamo certi, serviranno ai giovani come punto di partenza per la loro crescita educativa e morale.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo