meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse
Gio, 22/02/2024 - 03:20

data-top

giovedì 22 febbraio 2024 | ore 04:20

Ognissanti di... festa

'La Festa della birra' organizzata dall'oratorio di Sant'Antonino. Appuntamento il 31 ottobre, l'1 e il 2 novembre. Tre serate insieme tra ottima cucina e birre dal mondo.
Lonate/S.Antonino - Festa della birra (la locandina)

Tre serate di allegria per festeggiare tutti insieme la vigilia di Ognissanti. È con questa idea che nasce la Festa della Birra organizzata dall'oratorio di S.Antonino (via Carlo Poma - Lonate Pozzolo) per i prossimi 31 ottobre, 1 e 2 novembre. La proposta non nasce come la solita iniziativa 'anti-halloween' organizzata dalle parrocchie, ma è una vera e propria festa per passare insieme tre serate autunnali. Anziché stare in casa infreddoliti e terrorizzati dai mostri e fantasmi che si aggirano per le strade siete tutti invitati a passare un momento in allegria, con buona musica, canti, balli e il tutto coronato da ottima birra. L’allegria parte innanzitutto dalla tavola, ci saranno dunque sfiziosi piatti tipici tra cui: la nostrana polenta con gorgonzola, una deliziosa cazora, un ottimo castagnaccio oppure i mitici wusterl e crauti (in omaggio all’Oktoberfest di Monaco). Sarà possibile inoltre degustare ovviamente le birre che rappresentano un piccolo e gustoso giro del mondo. Partendo dalla vicina Busto Arsizio (con le birre dell'Orso Verde), passando per le abbazie Belghe (Chimay) e le Indie (IPA), per approdare alle coste dell'Irlanda (Guinness) dove la festa di “Halloween” ha avuto origine. Accorrete numerosi a questo imperdibile evento d'autunno. A tutti l'augurio di buon All Hallow's Eve (vigilia di Ognissanti).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento