meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Ven, 27/05/2022 - 13:50

data-top

venerdì 27 maggio 2022 | ore 14:28

Asystel MC Carnaghi in campo

La formazione 'di casa nostra' debutta in amichevole con un pareggio: il risultato finale contro l'Idea Volley Bologna è di 2-2. Intanto si continua a lavorare.
Sport Locale / Villa Cortese - Amichevole per l'Asystel MC Carnaghi (Foto d'archivio)

L'Asystel MC Carnaghi è scesa in campo in amichevole contro l'Idea Bologna Volley presso il Palasport di Castenaso sabato e ha chiuso con un pareggio per 2-2. Il debutto della nuova squadra è all'insegna della solidarietà: prima della partita, le giocatrici hanno partecipato alla dimostrazione della disciplina paraolimpica di sitting volley, organizzata dalla società Villanova San Lazzaro. Gianni Caprara schiera Rondon al palleggio, Perinelli opposta, Veljkovic e Garzaro centrali, Bosetti e Sylla schiacciatrici con Puerari nel ruolo di libero. Persi i primi due set, la formazione 'di casa nostra' ha conquistato i due successivi con i parziali di 25-21 e e 27-25. Il match ha visto anche lo scontro interno con una celebre ex del Villa Cortese: si tratta di Federica Stufi, molto amata e reclamata dai tifosi, ma che alla fine ha scelto di intraprendere un'altra strada. Intanto, gli allenamenti del team si sono arricchiti di alcuni elementi provenienti dalla squadra che milita in B1/under 18: si tratta di Colombo, Rosso, Napodano e Parrocchiale. A loro proposito spiega l'allenatore Gianni Caprara: "Se abbiamo lavorato con tanta intensità in questo periodo lo dobbiamo anche a loro. Sono da ringraziare per l'impegno che ci hanno messo, in palestra hanno sudato come le giocatrici dell’A1, senza mai tirarsi indietro e sfruttando a pieno l’opportunità di lavorare con noi. Sono giocatrici molto interessanti e tecnicamente preparate, ad ogni allenamento hanno messo in mostra il proprio talento ed il lavoro svolto negli anni precedenti con Franca Bardelli e Giuseppe Bosetti. Un mio personale ringraziamento va a loro, non solo per quello che hanno fatto in palestra, ma anche per la grande disponibilità mostrata nei confronti della prima squadra, accogliendo le nostre richieste con enorme spirito di collaborazione". Chissà che qualcuna di loro non sia pronta al grande salto...

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento