meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 02/12/2020 - 21:50

data-top

mercoledì 02 dicembre 2020 | ore 22:48

Il piacere di scrivere in...poesia

Concorso di poesia

Con l’arrivo della primavera giunge anche il momento del terzo concorso di Poesia ‘Città di Castano Primo’. Si tratta di una splendida iniziativa del Comune diretta a tutti i residenti della città e agli studenti degli Istituti scolastici, anche provenienti da paesi limitrofi. I concorrenti sono divisi in due categorie: i minorenni, dai 12 ai 17 anni, e i maggiorenni, dai 18 anni compiuti in poi. La partecipazione è gratuita e il tema scelto quest’anno è delicato e molto personale: ‘L’uomo e il rapporto con il divino’. Una tematica sulla scia dei grandi pensatori che, in ogni epoca, si sono posti domande sull’argomento, intesa, però, non dal punto di vista storico - filosofico ma da quello più intimo, proprio come bisogno di ricerca individuale verso una dimensione non terrena. Ai partecipanti è richiesto di esprimere in versi, per un massimo di due componimenti, il sentimento che hanno provato a contatto con il soprannaturale e il modo con cui ciascuno a tale riguardo ha vissuto e vive questo bisogno che porta inquietudine o serenità, felicità o sofferenza, scoperta o rifiuto. Le poesie dovranno essere originali, inedite, mai pubblicate o premiate ad alcun concorso e in lingua italiana. Le opere devono pervenire in duplice copia, dattiloscritte e in busta chiusa, presso l’Ufficio Cultura entro venerdì 10 aprile. Oltre al piacere di comporre, ai vincitori verrà consegnata nel mese di aprile una somma in denaro: 350 euro al primo, 250 al secondo e 150 al terzo classificato.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo